Seleziona una pagina
martedì, Feb 13

3 smartphone imbattibili Cubot: 6GB/128GB 5100mAh a 89€, fino al super X70 12GB/256GB 100Mpixel a 191€!

da Hardware Upgrade :

Il settore della tecnologia, specie nell’ambito low cost, è veramente molto fluido.
Prendendo a riferimento il mondo smartphone, si trovano moltissimi marchi
sconosciuti di origine cinese (ma ricordiamo che anche la quasi totalità degli
iPhone, da sempre, vengono da lì) in cui è difficile fissare qualche parametro
di riferimento. Nell’ultimo anno però una piacevole eccezione, premiata
dal mercato, è costituita dagli smartphone Cubot. Il brand offre molto
spendendo poco
, raccoglie pareri entusiastici da parte di chi già lì
possiede, inoltre ogni tanto sono persino in offerta, come oggi. Ecco 3
modelli da prendere in seria considerazione, in ordine crescente per prezzo e
caratteristiche, tutti con Android 13.




Cubot Note 21 oggi costa solo 89€
grazie ad un coupon da 10€, in 3 colorazioni. Si tratta ovviamente di un
telefono “da battaglia”, ideale per una seconda SIM, ma anche per chi non ha
particolari esigenze (e sono in tanti). Nonostante il prezzo ridicolo,
adotta uno schermo da 6,56″ 90Hz, SOC Unisoc T606, 6GB di RAM
fisica
, 128GB di memoria (espandibile), fotocamera da 50Mpixel
(più una seconda da 2Mpixel per i macro) e super batteria da 5200mAh! Non
dispone di jack per le cuffie, no NFC e nemmeno fingerprint per lo sblocco
, ma meglio ricordare il prezzo:
89€
!




A soli 119€ attenzione a Cubot Note 50. In offerta c’è anche il
Note 40 ma ve lo sconsigliamo perché non ha fingerprint per lo sblocco e nemmeno NFC,
mentre il 50 li ha. Il SoC è sempre Unisoc T606, ma si sale di
memoria con ben 8GB di RAM fisica e 256GB di
archiviazione
. Il comparto fotocamere è identico al precedente (50Mpixel
+ 2 Mpixel macro
), idem la batteria da 5200mAh. Fondamentalmente è il
modello precedente con più RAM, più memoria, NFC e fingerprint.




Il più vednuto dei Cubot è X70, perché a fronte di un esborso di circa 190€ ci si porta a casa uno smartphone di tutto rispetto.
Vanta
ottimi pareri da parte di chi già lo possiede
. Lo schermo è un IPS LCD 6,58″
con risoluzione 1080×2408 pixel, il tutto a 120Hz, non male
veramente. Arriviamo però ai punti forti: 12GB di RAM
fisici
(+12GB condivisi e presi dalla memoria del telefono),
256GB, tripla fotocamera, con la
principale da 100Mpixel,
selfie camera da 32Mpixel,
Dual SIM (doppio slot, o due SIM o SIM ed
eventuale espansione memoria microSD) e batteria da ben 5200mAh, il tutto con
Android 13. Il SoC è
Mediatek Helio G99
, utilizzato anche su diversi modelli Xiaomi 11,
POCO M5, Samsung e altri modelli più costosi. Insomma, a 191€ è un bell’affare e
ci si porta a casa uno smartphone concreto, affidabile e anche economico.
Perché spendere di più?

Source link