da Hardware Upgrade :

I Vigili del fuoco di Ravenna di concerto con le autorit comunali hanno imposto una quarantena di 15 giorni per i veicoli elettrici e ibridi sopravvissuti all’alluvione dell’Emilia-Romagna. La ragione risiede nel rischio di incendio uno gi verificatosi legato al connubio tra acqua ed elettricit.

Naturalmente, le vetture in questione sono state completamente sommerse dall’acqua, il che potrebbe aver provocato infiltrazioni del liquido laddove normalmente non dovrebbe passare. Per garantire la sicurezza pubblica, le autorit locali insieme ai Vigili del fuoco hanno imposto di depositare le vetture elettriche e ibride alluvionate in spazi aperti, a cinque metri l’una dall’altra e alla medesima distanza da abitazioni e altri edifici.


Le raccomandazioni si estendono sia ai commercianti che ai soggetti privati in possesso di questa categoria di vetture. Il tutto nasce da un incendio verificatosi nella concessionaria di Fornace Zarattini: qui una delle vetture elettriche esposte nel piazzale, una Nissan Leaf, ha preso fuoco in seguito all’alluvione, molto probabilmente a causa di un corto circuito.

In quel caso i Vigili del fuoco sono prontamente intervenuti domando l’incendio e mettendo in sicurezza l’area, dato che questo minacciava di propagarsi anche al restante parco auto. Naturalmente, come specificato nella nota, si tratta di una misura preventiva e al momento quello della Leaf in questione sembra essere l’unico caso segnalato.

Source link