Seleziona una pagina



Da Wired.it :

C’è un grosso problema che riguarda svariati account PlayStation, sospesi in modo permanente nelle scorse ore senza particolari spiegazioni in merito. Le segnalazioni arrivano da giocatori in possesso di Ps4 o Ps5 e condividono il medesimo messaggio standard ricevuto quando si cerca di accedere con le proprie credenziali ovvero “Questo account è stato sospeso in modo permanente da PlayStation Network a causa di violazioni dei Termini di servizio e del Contratto con l’utente di PlayStation Network“. Il risultato è che si è chiusi fuori da tutti i contenuti digitali acquistati.

Insomma, non solo non si può accedere al proprio account, ma non si può giocare ad alcun titolo regolarmente acquistato in digitale, con la console che può soltanto riprodurre giochi su disco. È palese che una fetta degli utenti colpiti possa essersi effettivamente macchiata di condotte o atti illeciti particolari (condivisione dell’account, molestie online o uso di software pirata, per esempio) in violazione dei termini di servizio. Tuttavia, il volume di segnalazioni è consistente e concentrato in poche ore, lasciando intendere che qualcosa possa essere effettivamente andato storto, magari a livello server. Provando a accedere alla pagina di supporto oppure sul canale di assistenza su X chiamato Ask PlayStation non ci sono però riferimenti a malfunzionamenti o bug, e Sony non si è ancora espressa in merito quindi non c’è ancora una spiegazione definitiva della problematica.

X content

This content can also be viewed on the site it originates from.

In attesa di una posizione ufficiale, se si è in buona fede il consiglio è quello di rivolgersi subito all’assistenza di Sony facendo appello alla sospensione presentando tutte le prove possibili. Le tempistiche potrebbero però essere lunghe visti i tanti casi emersi in contemporanea e così molti utenti potrebbero restare a bocca asciutta per molto tempo. E sono proprio questo tipo di eventi il lato oscuro dei servizi solo digitali e in abbonamento, così popolari soprattutto nelle fasce più giovani, perché i problemi di accesso agli account possono significare una perdita di tutto ciò che si è acquistato fino a quel momento e dei progressi ottenuti nei titoli.





[Fonte Wired.it]