Amazon Prime Video, le serie tv in arrivo a luglio


The Boys è sicuramente la serie più attesa nel luglio di Amazon Prime Video, a cui si aggiungono tanti titoli cult e la sportiva All or Nothing

Il luglio di Amazon Prime Video si divide fra passato e futuro. Si inizia infatti con tanti titoli cult che faranno la gioia dei fan più nostalgici, ma si continua poi con due grandi novità: All or Nothing continua il suo racconto realistico delle realtà sportive più grandi del mondo, mentre The Boys è un atteso adattamento fumettistico da non perdere.

Friends, Lost, The Oc – tutte le stagioni dal 1° luglio, Smallville – tutte le stagioni dal 3 luglio

Si parte con un abbuffata di serie ormai entrate nella storia: su Amazon Prime Video, infatti, sbarcano le dieci stagioni complete della sitcom simbolo degli anni Novanta Friends, le sei stagioni complete della rivoluzionaria Lost e tutte le quattro stagioni di The Oc, il teen drama che ha segnato gli anni Dieci. Arriva poi anche Smallville, la produzione che ha ripensato le origini di Superman sul piccolo schermo.

Person of Interest – prime quattro stagioni dal 10 luglio

Ideata da Jonathan Nolan (Westworld) e prodotta dalla Bad Robots di JJ Abrams, arriva su Prime Video la serie che racconta di un’intelligenza artificiale in grado di prevedere i reati piccoli e grandi che accadono nel mondo. A sventare quelli considerati “irrilevanti” nel grande ordine delle cose è l’agente John Reese (Jim Caviezel), assistito dal creatore della macchina Harold Finch (Michael Emerson).

All or Nothing: The Carolina Panthers – nuova stagione dal 19 luglio

Torna la docuserie esclusiva di Prime Video, già vincitrice di un Emmy, che porta dietro le quinte delle più grandi squadre sportive del mondo. In questi nuovi episodi tocca ai Carolina Panthers, seguiti per tutta la stagione 2018 fra grandi cambiamenti e voglia di vincere.

The Boys – prima stagione dal 26 luglio

C’è grande attesa per l’adattamento seriale del fumetto Garth Ennis e Darick Robertson: The Boys racconta di un mondo in cui i supereroi sono divenuti celebri e indisponenti come vere e proprie star. A un certo punto, però, un gruppo di comuni mortali inizia a costituire un gruppo per punire gli eroi delle loro malefatte. Nel cast fra gli altri Jack Quaid, Karl Urban, Simon Pegg e Elisabeth Shue.

Potrebbe interessarti anche





Source link