Seleziona una pagina



Da Wired.it :

Il progetto segreto di Apple per realizzare un’auto non ha avuto granché da mostrare nei suoi sei anni di vita, almeno pubblicamente. Ma i documenti presentati dal colosso a un’agenzia californiana dimostrano che l’anno scorso Apple si è dedicata parecchio ai test di veicoli con funzioni di guida autonoma, quadruplicando quasi il numero di miglia percorse su strade pubbliche rispetto al 2022 e superando di oltre 30 volte il totale del 2021.

I dati si riferiscono al periodo compreso tra dicembre 2022 e novembre 2023. La maggior parte dei chilometri è stata coperta nella seconda metà di questo periodo, con un picco di 83.900 miglia (circa 135mila chilometri) ad agosto.

Per motivi di sicurezza, Apple ha il permesso di testare la sua tecnologia per i veicoli autonomi sulle strade pubbliche della California solo in presenza di un’autista al volante. Si tratta di un primo passo che consente alle aziende nel settore di raccogliere più dati sulle strade e capire come il loro software si comporta nel traffico.

Un gruppo ristretto di altre aziende, tra cui Waymo di Alphabet e Zoox di Amazon, hanno l’autorizzazione dello stato per effettuare test anche senza autisti. Al momento, la California consente a due sole aziende – la stessa Waymo e l’azienda di consegne autonome Nuro – di utilizzare la tecnologia di guida autonoma sul suo territorio.

Il chilometraggio totale messo insieme da Apple nei suoi test è nettamente inferiore a quelli di aziende che sviluppano veicoli autonomi più avanzati, anche se le linee guida californiane su questo tipo di relazioni rendono difficile fare un raffronto. Waymo, per esempio, ha percorso poco meno di sei milioni di chilometri in California con un autista alla guida e circa 1,9 milioni di chilometri senza nessun esser umano al volante, a cui vanno aggiunti ulteriori 2,5 chilometri circa di test con passeggeri, secondo altri documenti governativi dello stato.



[Fonte Wired.it]