Seleziona una pagina
mercoledì, Gen 24

Apple rilascia iOS 17.3 con ‘Protezione del dispositivo rubato’, e gli altri OS dell’ecosistema

da Hardware Upgrade :

Giornata di aggiornamenti per Apple, quella dell’ultimo luned. Quello pi corposo arriva per iPhone con iOS 17.3, che ha introdotto la “Protezione del dispositivo rubato”, una funzionalit opt-in che punta a contrastare i tentativi di furto di iPhone in luoghi pubblici.



Altra importante aggiunta con iOS 17.3 sono le playlist collaborative di Apple Music, funzionalit da tempo in lavorazione che ora vede la luce e permette di creare e condividere playlist tra amici, dando la possibilit a tutti di aggiungere, spostare ed eliminare brani. Le playlist collaborative supportano inoltre le reazioni con emoji, da parte dei partecipanti, mentre la schermata AppleCare e garanzia in Impostazioni mostra la copertura per tutti i dispositivi collegati all’account configurato nel dispositivo.

iOS 13.7 rilasciato, insieme agli altri OS dell’ecosistema Apple


Di seguito riportiamo le note di rilascio del sistema operativo mobile di Apple:

  • Protezione del dispositivo rubato
    • “Protezione del dispositivo rubato” aumenta la sicurezza di iPhone e dell’ID Apple richiedendo Face ID o Touch ID senza la possibilit di usare il codice per eseguire determinate azioni. Il ritardo di sicurezza richiede Face ID o Touch ID, un attesa di un’ora e un’ulteriore autenticazione biometrica prima di consentire l’esecuzione di operazioni sensibili, come la modifica del codice del dispositivo o della password dell’ID Apple.

  • Schermata di blocco
    • Il nuovo sfondo Unit onora la storia e la cultura black per celebrare il mese della storia della comunit nera.

  • Musica
    • La collaborazione alle playlist ti consente di invitare gli amici e le amiche ad aggiungere, rimuovere e riordinare i brani delle tue playlist.
    • Le reazioni con emoji possono essere aggiunte a qualsiasi brano nelle playlist collaborative.

  • L’aggiornamento include anche i seguenti miglioramenti:
    • Il supporto per AirPlay in hotel ti consente di trasmettere contenuti direttamente alla TV nella tua stanza in alcuni alberghi.
    • ”AppleCare e garanzia” in Impostazioni mostra la copertura per tutti i dispositivi su cui hai effettuato l’accesso con lID Apple.
    • Il rilevamento degli incidenti stato ottimizzato (tutti i modelli di iPhone 14 e di iPhone 15).

  • Alcune funzionalit potrebbero non essere disponibili in tutte le zone o su tutti i dispositivi Apple. Per informazioni sul contenuto di sicurezza degli aggiornamenti software di Apple, vai sul sito web

Non mancano poi piccole aggiunte come il nuovo sfondo Black Unity 2024, informazioni su garanzia e copertura AppleCare accessibili ora dalle Impostazioni e miglioramenti al rilevamento degli arresti anomali su iPhone 14 e modelli successivi.



iPadOS 17.3 ottiene le stesse novit di Apple Music, mentre watchOS 10.3 porta il nuovo quadrante Unity Bloom per Apple Watch, con fiori astratti che sbocciano e si colorano al movimento del polso. Il quadrante fa parte della collezione Black Unity 2024 che include anche una nuova Sport Band con motivi floreali. Infine, anche su macOS 14.3 Sonoma arrivano le playlist collaborative di Apple Music, oltre alle informazioni su garanzia e copertura AppleCare e correzioni varie di bug e problemi di sicurezza.

Nel complesso si tratta di upgrade minori per l’intera line-up di dispositivi Apple, ma con alcuni miglioramenti importanti. Fra questi citiamo anche 15 correzioni di sicurezza su iOS 17.3 e 16 su macOS Sonoma 14.3, molte condivise fra i due sistemi. Uno riguarda il Neural Engine, e sono stati risolti exploit anche su Mail e nella gestione del fuso orario che avrebbero potuto consentire l’accesso a dati sensibili. Sono state corrette anche falle in Safari, WebKit e nel kernel che avrebbero potuto portare all’esecuzione di codice dannoso. importante, quindi, aggiornare iPhone, iPad e Mac all’ultima versione dei rispettivi sistemi operativi. Apple ha inoltre rilasciato iOS 16.7.5 e iOS 15.8.1 con le patch di sicurezza per i dispositivi che non ricevono pi aggiornamenti di sistema maggiori.


Source link