Apple TV+: e se arrivasse un abbonamento con la pubblicità ad un costo inferiore?

da Hardware Upgrade :

Apple progetta di iniziare a vendere spazi per spot video a partire dallinizio del 2023. Una scelta che permetterebbe al colosso di Cupertino di proporre lapropria piattaformaApple TV+ ad un prezzo inferiore tramite uno specifico abbonamento proprio per la presenza di pubblicit random durante la visione dei contenuti. L’idea emerge dai primi colloqui con le agenzie di media in cui Apple ha discusso i piani preliminari per vendere spazi pubblicitari video nei suoi contenuti originali e gli eventi sportivi dal vivo.

Apple TV+ scontata grazie alla pubblicit?

La mossa metterebbe Apple TV+ in linea con le strategie di altri servizi di streaming. Abbiamo visto infatti come i principali servizi di streaming hanno annunciato o offrono gi piani pi economici grazie all’introduzione della pubblicit. In questo caso sono proprio i leader di mercato come NetflixeDisney+ ad aver aperto la strada ad un lancio di abbonamenti supportati dalla pubblicit che avverr probabilmente nei prossimi due mesi. Chiaramente un prezzo pi economico per l’abbonamento non fa che attrarre consumatori attenti al listino proprio durante questo periodo di inflazione e clima economico non certo sereno.

E abbiamo visto che servizi come HBO Max sembrano aver dimostrato che questo tipo di approccio possa permettere di mantenere il prestigio offrendo una variet di piani, compresi abbonamenti gratuiti o economici sostenuti dalla pubblicit. In Italia Discovery Plus permette di abbonarsi a 1,99 euro grazie proprio al piano con pubblicit.

Apple ha adottato fino ad ora un approccio ”premium” con la sua TV+, combinando tantissimi talenti di Hollywood con produzioni a grande budget nei suoi programmi TV e film originali. In questo caso il prezzo da pagare con la Apple TV+ parte da 4,99 euro al mese e permette di avere accesso a tutta la programmazione in qualit 4K HDR senza pubblicit.

Questo tipo di approccio ha permesso di far ricevere ad Apple molti riconoscimenti per quanto concerne i premi del settore ma allo stesso tempo abbiamo visto che in termini numerici il pubblico del servizio non ha visto incrementi esagerati tali da preoccupare troppo la concorrenza. In questo caso la stimaparla di un pubblico di Apple TV+ pari a circa il 5% della quota di mercato della TV in streaming negli Stati Uniti. Palese che un piano di abbonamento pi economico supportato dalla pubblicit incrementerebbe certamente il numero degli iscritti.

Source link