da Hardware Upgrade :

MSI ha annunciato la disponibilità dei nuovi mouse Cluth GM51 Lightweight, nuova iterazione della fortunata serie Clutch GM50. I nuovi mouse sono quasi identici sotto il profilo delle specifiche, ma ne sarà commercializzata una variante cablata al prezzo di 79,90 euro e una wireless a 114,90 euro.

Ambedue le versioni condividono un nuovo telaio migliorato che rende i mouse più leggeri e riduce del 25% l’uso della plastica. I mouse sono equipaggiati con un sensore PixArt PAW-3395 che fornisce una risoluzione massima di 26.000 DPI con un’accelerazione di 50G e un tracciamento di 650 IPS.

La versione cablata è stata dotata del nuovo cavo FrixionFree progettato per ridurre al minimo l’attrito sul tappetino e sulla scrivania con la massima flessibilità e leggerezza. Inoltre, la connettività via cavo consente al mouse di raggiungere un polling rate (frequenza di aggiornamento) di ben 8000 Hz, 8 volte superiore ai convenzionali mouse da gioco. Il peso ammonta a soli 75 grammi.

Per quanto riguarda il gemello senza fili, ospita una batteria da 550 mAh capace di fornire un’autonomia fino a 150 ore con una singola ricarica. La dotazione, inoltre, comprende un cavo che abilita la modalità MSI Snap Charging, la quale ricarica la batteria 3 volte più rapidamente e consente di ottenere 27 ore di autonomia in soli 15 minuti.

In alternativa, viene fornita anche una pratica base di ricarica sulla quale riporre il mouse. La periferica dispone anche di tre diverse modalità di connessione: cablata, Bluetooth e Wi-Fi. In quest’ultimo caso adotta la tecnologia MSI SwiftSpeed a 2,4 GHz che garantisce una connessione stabile e senza interferenze a bassa latenza. Il peso, in questo caso, è di 85 grammi.

I due mouse sono già presenti su Amazon, seppur al momento sia disponibile al preordine solo la variante wireless con consegna prevista il 31 marzo. La versione cablata, invece, risulta non disponibile, ma i preordini dovrebbero partire a breve.

Source link