Bowers & Wilkins presenta le Px8, le cuffie top di gamma con trasduttori in carbonio

da Hardware Upgrade :

Bowers & Wilkins ha presentato le sue nuove cuffie wireless top di gamma: le nuove Bowers & Wilkins Px8 si posizionano al vertice del mercato, con funzionalit di cancellazione del rumore e con trasduttori in carbonio da 40 mm.

Le Bowers & Wilkins Px8 puntano alla fascia alta

Le nuove Bowers & Wilkins Px8 sono certamente posizionate come cuffie di lusso: dotate di bracci in alluminio pressofuso, dettagli in metallo tagliato al diamante e rivestimenti in nappa, queste cuffie si posizionano al vertice del mercato per prezzo e finiture.

I trasduttori in carbonio, materiale che dovrebbe teoricamente presentare un’eccezionale rigidezza e quindi un’eccezionale velocit di resa dei transienti, sono posizionati con un’angolazione pensata per allargare la scena sonora. Secondo il produttore, l’uso del carbonio riduce altres la distorsione lungo tutta la gamma di frequenze riprodotte. I nuovi trasduttori sono ispirati a quelli sviluppati per la nuova serie 700.

Le cuffie hanno cuscinetti auricolari e archetto imbottiti in memory foam e rivestiti in nappa, che garantiscono dunque un elevato livello di comfort.

Le cuffie offrono la compatibilit con il codec aptX Adaptive di Qualcomm, in grado di supportare la trasmissione di materiale audio in maniera lossless in qualit CD. Sono comunque supportate le connessioni tramite il classico cavo aux da 3,5 mm, nonch quelle con cavo USB-C.

Ultima, ma non meno importante, la cancellazione del rumore: le Px8 sfruttano sei microfoni per catturare i rumori esterni e rimuoverli. Due microfoni sono posti all’esterno, due all’interno e due sono invece dedicati alla cattura della voce dell’utente.

Bowers & Wilkins stima in 30 ore l’autonomia delle cuffie con la cancellazione del rumore attiva, con ben 7 ore ottenibili caricando le cuffie per appena 15 minuti.

Le nuove Px8 si posizionano senza dubbio nella parte alta del mercato sotto tutti i profili, con un prezzo in Italia di 699.


Source link