da Hardware Upgrade :

Bruce Willis ha venduto il diritto di uso della sua controparte digitale nella produzione di video commerciali. Questo significa che potremo vedere il suo sosia digitale comparire in spot pubblicitari e forse anche film, anche se di fatto a recitare non sar lui. Willis inoltre gi comparso in uno spot pubblicitario russo realizzato utilizzando la tecnica nota come “deep fake”.


Bruce Willis in forma smagliante grazie al deep fake: l'attore firma con Deepcake


L’attore soffre di afasia, un disturbo nel linguaggio che provoca incapacit nell’esprimersi a parole. All’inizio del 2022 l’attore ha annunciato che per questo si sarebbe allontanato dalla recitazione, ma secondo il Telegraph conceder in licenza il diritto di utilizzare una sua controparte digitale attraverso una societ chiamata Deepcake, con sede a Tbilisi in Georgia e che registrata come societ anche negli USA con sede nel Delaware.


Bruce Willis in forma smagliante grazie al deep fake: l’attore firma con Deepcake


L’azienda pu riprodurre le sembianze di Bruce Willis attraverso un modello di deep learning basato su reti neurali addestrato con le sue apparizioni nei film d’azione degli anni ’90. Apprendendo il suo aspetto e la sua riconoscibile mimica facciale il modello pu applicare le sue sembianze su un altro attore con una corporatura simile, eseguendo un processo che genericamente noto come deep fake.

Leggendo sul sito web dell’azienda, lo scopo di Deepcake quello di rivoluzionare il processo di casting nei film e negli spot pubblicitari riducendone il prezzo. Si paga l’endorsement con l’agente della celebrit e un compenso per l’esecuzione della tecnologia, ma un altro attore eseguir fisicamente la recitazione. Questo consente di ottenere un lavoro apparentemente identico “senza spese di viaggio, costosi giorni di riprese, assicurazioni e altri costi correlati”.



Il Telegraph afferma che Willis “la prima star di Hollywood a vendere i suoi diritti per consentire la creazione di un ‘gemello digitale’ di s da utilizzare sullo schermo” ma probabile che, con il costante miglioramento dei deep fake, contratti di questo tipo diventino sempre pi consueti nell’industria cinematografica. Nel 2021, come gi detto, Willis comparso in uno spot pubblicitario russo per MegaFon, e ha commentato cos la sua apparizione:

“Mi piaciuta la precisione del mio carattere. una grande opportunit per me di tornare indietro nel tempo. La rete neurale stata addestrata sui contenuti di Die Hard e Fifth Element, quindi il mio personaggio simile alle immagini di quel tempo.

Con l’avvento della tecnologia moderna ho potuto comunicare, lavorare e partecipare alle riprese anche trovandomi in un altro continente. un’esperienza del tutto nuova e interessante per me e sono grato al nostro team”.



Un
ottimo portatile che non ci pensate pi per anni, spendendo
poco? HP 255
con Ryzen 7, 8GB di RAM, schermo Full HD e 256GB
di SSD torna al prezzo super di 459
su Amazon!

Source link