CEO di Baidu sfida Tesla: JIDU sarà una generazione avanti alle auto di Musk sulla guida autonoma

da Hardware Upgrade :

Ad inizio 2021 Baidu aveva annunciato il salto dallo sviluppo di software alla produzione di auto elettriche e a tale scopo aveva stretto un accordo con Geely, presentando a Marzo JIDU, il marchio nato dalle due società e con alle spalle 300 milioni di dollari di capitale investito per il suo lancio, cui se ne sono aggiunti 400 a Gennaio 2022.

Alt

Per conquistare il mercato la start up punta sulla diffusione della tecnologia ROBO-01 e sulle sensazioni che la guida di un veicolo di alta gamma completamente elettrico, combinata con l’intelligenza artificiale all’interno dell’auto, possano dare. Durante il ROBOCAR Day di JIDU tenutosi a Giugno, l’azienda ha mostrato ROBO-01, e la rivista Electrek, presente all’evento, ha sottolineato un aspetto innovativo dell’auto, il volante yoke, come quello adottato da Tesla, con tecnologia steer-by-wire, cioè senza parti meccaniche ma solo cablaggi, e retrattile, cioè in grado di ripiegarsi durante la modalità di guida autonoma.

Alt

Il software di self-drive utilizza due chip Nvidia Orin X ed è dotato di trentuno sensori esterni tra cui due LiDAR, cinque radar a onde millimetriche, dodici radar a ultrasuoni e dodici telecamere. “Per le auto intelligenti, il nostro giudizio è che l’elettrificazione è l’intervallo e l’intelligenza è la fine del gioco.” Ha dichiarato il CEO di Jidu Joe Xia Yiping durante la conferenza tenutasi pochi giorni fa a Shangai, sede della seconda Gigafactory di Tesla, in cui ha presentato anche i suoi obbiettivi per i prossimi e lanciato all’azienda di Musk il guanto di sfida per la guida autonoma. La strategia della start up rinominata unicamente come “2880” indica l’ambizione di JIDU di fornire 800.000 veicoli elettrici robotici all’anno entro il 2028: 2880 è quindi l’anagramma dei due numeri.

Alt

Il CEO ha aggiunto che questo autunno verrà lanciata una versione quasi uguale alla concept presentata durante l’evento (una somiglianza del 90%) che entrerà in pieno regime produttivo l’anno prossimo, seguita da un secondo modello elettrico nel 2024.

Mentre il Self-Driving (FSD) di Tesla, pur continuando a fare progressi, è in ritardo di anni per la data di consegna originariamente promessa, il lancio di ROBO-01 sembra imminente e questo, secondo JIDU, la porterebbe “una generazione avanti” alla casa americana. La versione con finalità di produzione del concept ROBO-01 dovrebbe essere rivelata, al Guangzhou Auto Show alla fine del 2022.

Source link