Seleziona una pagina
giovedì, Feb 01

Citroën ë-C3 ordinabile in Europa, due allestimenti, in Italia da 23.900 euro

da Hardware Upgrade :

La Citroën ë-C3 sarà molto probabilmente l’auto elettrica più importante del 2024, esattamente come la definisce il marchio francese nei suoi comunicati. Sarà la prima auto elettrica europea con un prezzo più abbordabile, prodotta in Europa (Slovacchia), sebbene le batterie siano fornite dalla cinese Svolt.

Oggi Citroën apre gli ordini in tutta Europa, e per l’occasione presenta un sito web aggiornato, concentrando tutto il necessario in una singola pagina. Secondo le stime del brand, il tempo necessario per effettuare l’ordine è ridotto del 50%.

Questo anche grazie alla gamma estremamente semplificata, che per ora ha solo due versioni, entrambe con la batteria più capiente. L’allestimento base è stato chiamato ë-C3 You, che per un prezzo di 23.900 euro offre cerchi in acciaio da 16 pollici con copricerchi, sei airbag, sospensioni Citroën Advanced Comfort, sedili in tessuto grigio-nero, ausilio al parcheggio posteriore, fari anteriori a LED, display head-up, aria condizionata e MyCitroën Play. Si tratta di una base per smartphone, con vivavoce, e quindi senza un display per infotainment.

Citroën ë-C3

Al prezzo di 28.400 euro si passa a ë-C3 Max, che aggiunge un touchscreen da 10,25 pollici con DAB+, wireless Android Auto e Apple CarPlay, nonché un navigatore satellitare con una mappa dell’Europa. In dotazione anche i cerchi da 17 pollici in lega, luci posteriori a LED, telecamera per la retromarcia, alzacristalli elettrici su tutti i lati (il modello You ​​li ha solo anteriori). Presente anche la ricarica wireless per smartphone.

Il caricatore di bordo di serie è da 7,4 kW, mentre per 11 kW bisogna aggiungere 400 euro. Solo il modello Max ha anche la possibilità di aggiungere un pack invernale, con i sedili anteriori e volante riscaldabili, parabrezza riscaldato e fendinebbia. Costo 700 euro.

Citroën offre anche un pagamento rateale molto allettante, con rata da 99 euro al mese per la versione You, con anticipo di 3.953 euro. Lo stesso anticipo che serve per la versione Max, la cui rata sale a 169 euro al mese. Come detto la batteria è in entrambi i casi quella da 44 kWh, per 320 km di autonomia, mentre nel 2025 arriverà la versione da 200 km, a 19.900 euro.

Source link