Da Punto-Informatico.it :

Ti è mai capitato di voler installare un’applicazione da Google Play, ma di trovarti di fronte alla scritta “App non disponibile nel tuo Paese”? Il motivo è presto detto: lo store consente, infatti, di scaricare solo app che sono disponibili nella tua regione di appartenenza. È possibile quindi che ve ne sia qualcuna vietata o che ancora debba essere rilasciata in Italia, mentre all’estero risulta già disponibile.

Per ottenere l’accesso all’applicazione desiderata dovrai cambiare il tuo Paese in Google Play: puoi farlo facilmente attraverso una VPN, che ovviamente ha un costo. Tieni presente, però, che puoi effettuare questo cambiamento soltanto una volta all’anno e dopo averlo fatto non sarai più in grado di utilizzare il saldo del Play Store della tua regione precedente. In più, dovrai anche aggiungere un metodo di pagamento abilitato nella nuova regione per concludere l’operazione con successo.

Come cambiare il tuo Paese in Google Play da Android

Prima di tutto, scegli la tua VPN. Noi ti consigliamo CyberGhost VPN, una tra le più sicure, versatili ed vantaggiose del settore. Una volta connesso, seleziona il Paese che desideri dalla lista: assicurati che la VPN da te scelta ti permetta di scegliere da un’ampia selezione di server. Ad esempio, CyberGhost mette a disposizione dei suoi utenti oltre 9000 server in ben 91 Paesi.

Una volta selezionato lo Stato estero desiderato, cancella i dati dell’app Google Play Store: vai alle impostazioni del telefono e scorri verso il basso, fino a incontrare la sezione dedicata alle app. Qui individua Google Play e scegli di cancellare i dati. Non preoccuparti, questa operazione non eliminerà nessuna delle tue applicazioni già esistenti, ma semplicemente reimposta lo store in modo che utilizzi il tuo nuovo indirizzo IP estero la prossima volta che lo apri.

Torna su Google Play e apri il menu delle impostazioni, seleziona “Generale” e poi “Preferenze account e dispositivo”. In quel momento, lo store dovrebbe rilevare il tuo nuovo indirizzo IP estero, offrendoti la possibilità di cambiare Paese.

vpn protezione cyberghost

Perché proprio una VPN e quale usare?

Google Play utilizza il tuo indirizzo IP per conoscere la tua posizione e in quale Paese ti trovi. È proprio così che determina quali app e contenuti mostrarti. Normalmente, quindi, non poi cambiare la posizione del tuo store senza effettivamente spostarti all’estero. È qui che entra in gioco una VPN, il cui scopo è quello di nascondere il tuo vero indirizzo IP e reindirizzare il traffico Internet attraverso un tunnel VPN criptato. Basta scegliere il Paese che desideri: per Google Play, sarà come se ti trovassi davvero lì.

È importante tenere presente che il download di app da una Regione estera tramite VPN potrebbe costituire una violazione dei termini di servizio, perciò è importante essere sempre consapevoli dei rischi e assicurarsi di utilizzare un servizio VPN affidabile. Noi ti consigliamo CyberGhost VPN: non solo si tratta di una soluzione veloce e versatile, ma anche estremamente sicura. Il servizio offerto da CyberGhost, infatti, integra la crittografia AES a 256 bit di livello militare per garantire la privacy e la sicurezza degli utenti. Oltretutto, la rigorosa politica no-log garantisce che l’azienda non condivida mai alcun dato con terzi.

Come funziona CyberGhost VPN? Basta un clic per connettersi a uno degli oltre 9744 server VPN della rete e godere di una protezione digitale completa. Puoi scegliere un server autonomamente, ad esempio per connetterti al Paese desiderato, oppure puoi selezionarne uno dalla lista di server ottimizzati per diverse attività online. Progettata per la massima velocità, CyberGhost fornisce larghezza di banda illimitata: addio tempi di caricamento lenti e buffering costante.

La VPN i CyberGhost supporta fino a 7 dispositivi simultaneamente e offre applicazioni dedicate per Windows, Android, iOS, Mac e Linux, oltre al supporto per router, console di gioco e smart TV. Il massimo della sicurezza, quindi, a un prezzo conveniente: grazie alla speciale promozione, a cui puoi accedere in via esclusiva attraverso questo link, il piano biennale è scontato a soli 2,19 euro al mese, con due mesi gratuiti offerti dall’azienda. E se CyberGhost non ti soddisfa del tutto, puoi chiedere un rimborso totale entro 45 giorni dalla sottoscrizione del piano.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.



Fonte Punto Informatico Source link