Cyberpunk 2077: il sequel verrà sviluppato a Boston dal nuovo team di CD Projekt

da Hardware Upgrade :

Dopo gli errori commessi con il ‘disastroso’ lancio di Cyberpunk 2077, da un paio di anni CD Projekt RED sta cercando di mantenere un dialogo trasparente con i suoi utenti.

Ci si traduce in numerosi annunci riguardanti i lavori in corso presso la casa di Varsavia e gli eventuali cambi strategici sul fronte commerciale. Ecco dunque che, tramite i suoi sviluppatori, il produttore polacco ha comunicato la sua intenzione di aprire un nuovo studio in Nord America: il team lavorer allo sviluppo di Orion, nome in codice del sequel di Cyberpunk 2077.

CDPR vola negli USA: un nuovo studio a Boston

Paweł Sasko il Lead Quest Designer di The Witcher 3: Wild Hunt e Cyberpunk 2077. Parliamo dell’uomo che si cela dietro la creazione di alcune delle missioni pi coinvolgenti dei due giochi di ruolo. Sasko anche uno dei principali portavoce di CD Projekt RED.

Poche ore fa, lo sviluppatore ha annunciato che i suoi sforzi saranno interamente rivolti al progetto Orion, ma solo dopo il lancio di Phantom Liberty – prima e unica espansione di Cyberpunk 2077. Sasko ha inoltre rivelato un’importante informazione: CDPR ha intenzione di aprire un nuovo studio in quel di Boston, Massachusetts, dove verr fondata la seconda divisione nordamericana della societ; la prima, ricordiamo, era stata inaugurata nel 2021 a Vancouver.




“Mi trasferir a Boston insieme al team responsabile di Cyberpunk 2077 per fondare un nuovo studio e porre le basi per il team nordamericano. Lavorando insieme al gruppo di Vancouver e agli sviluppatori di Varsavia, vi offriremo un sequel stupefacente!”, scrive Sasko su Twitter.

Sirius: il gioco “ideale” per i fan dello show di The Witcher

Il caso vuole che Boston sia anche la casa di The Molasses Flood (The Flame in the Flood, Drake Hollow), ex software house indipendente acquisita lo scorso anno da CD Projekt RED. Questo team attualmente al lavoro su Project Sirius, spin-off della serie The Witcher che proporr “una storia indimenticabile” e, curiosamente, un’inedita formula multigiocatore.

cd projekt red sirius

In un Q&A condiviso dopo l’ultimo report finanziario, Michał Nowakowski di CD Projekt RED ha svelato ulteriori dettagli su Sirius, confermando che il titolo “non sar un gioco mobile” e che sar rivolto a un’adience molto grande. A tal proposito, Nowakowski lascia intuire che il pubblico ideale di Sirius non coincide “necessariamente” con i giocatori pi accaniti di The Witcher.

Il gioco in sviluppo presso The Molasses Flood stato concepito per essere apprezzato anche dai fan ‘dell’ultima ora’, come i nuovi lettori dei romanzi di Andrzej Sapkowski e, soprattutto, coloro che hanno apprezzato lo show televisivo di Netflix. “Immaginiamo persone che, magari, hanno visto la serie televisiva, ma che non sono necessariamente appassionate di giochi di ruolo ‘hardcore'”, scrive Nowakowski rispondendo alle domande degli utenti.




21

per una velocissima micro
SD SanDisk Extreme

da 128GB! In offerta
ora su Amazon,
va a 190MB/s. Non cercate altro: ci sono modelli che costano
solo 1 o 2 in meno e vanno la met, non un vero risparmio! Oggi
la micro SD da comprare
questa.

Source link