Seleziona una pagina

da Hardware Upgrade :


Super ribasso di prezzo per l’ottimo DJI Mini 3 Pro, punto di riferimento del settore anche perché non richiede il patentino ma solo la registrazione. Oggi è in offerta anche la variante priva di radiocomando ma, a nostro modo di vedere le cose, considerata l’esigua differenza di prezzo il kit completo è preferibile.


Il DJI Mini 3 Pro fa passi avanti importanti sul fronte della fotocamera, ma soprattutto nell’avionica, con maggiore autonomia e sensori per il rilevamento ostacoli. Il peso resta al di sotto dei fatidici 250 grammi e lo rende davvero il drone per tutti.




È dotato di un CMOS da 48 megapixel in formato 1/1,3″, di dimensioni maggiorate rispetto ai modelli precedenti e anche rispetto ad alcuni fratelli maggiori. Il sensore è accoppiato a un’ottica f/1.7 con focale equivalente di circa 24mm. Può scattare in modalità Quad-Bayer a 12 megapixel oppure fornire immagini alla massima risoluzione. In ambito video il sensore offre accesso al formato 4K/60p. Se si sceglie di girare in HDR o attivando la funzione Active Track è necessario invece accontentarsi di 30 fotogrammi al secondo in 4K.


Per tutti i dettagli vi rimandiamo alla recensione.



Source link