EasyDMARC punta a semplificare la sicurezza delle email tramite DMARC e l’IA

da Hardware Upgrade :

EasyDMARC ha presentato la sua suite di soluzioni per permettere alle aziende di contrastare i cyberattacchi e le truffe. Come lascia intendere il nome, l’azienda è nata per consentire ai clienti di gestire in maniera semplice il protocollo DMARC, usato per autenticare le email, ma si è poi espansa ad altri ambiti; tra i servizi offerti rientra anche il monitoraggio della reputazione dei domini, per evitare che le email finiscano nelle cartelle di spam.

EasyDMARC semplifica l’autenticazione delle email

Uno dei problemi più frequenti nell’invio delle email sono i falsi positivi: le email vengono rilevate come spam perché il dominio da cui vengono inviate non ha una buona reputazione, o non è verificato e viene dunque automaticamente categorizzato come spam. L’uso del protocollo DMARC previene questo problema, o quantomeno lo limita fortemente, e assicura dunque che le email aziendali arrivino sempre al destinatario nella casella principale.

Chiunque abbia avuto a che fare con l’impostazione delle email sa, però, che gestire i protocolli SPF, DKIM e DMARC non è sempre cosa semplice, in particolare per chi non ha esperienza. EasyDMARC punta a semplificare le procedure per adottare tali protocolli e rendere le proprie email più sicure: i servizi offerti dall’azienda includono non solo l’impostazione iniziale, ma anche il monitoraggio e l’analisi tramite IA dei rapporti, così che i clienti possano tenere sotto controllo la reputazione dei propri domini e intervenire in caso di problemi.

Oltre a ciò, sono presenti strumenti per verificare la presenza di eventuali problemi e analizzarli. I servizi di EasyDMARC, che sono accessibili tramite una piattaforma unificata, sono disponibili anche per gli MSP e i rivenditori.

L’azienda ha recentemente ottenuto un finanziamento di 2,3 milioni di dollari per espandersi ulteriormente e operare in più mercati.

Source link