EVGA lascia il settore GPU? Il CEO di NVIDIA non si scompone e dice la sua verità

da Hardware Upgrade :

Come molti appassionati hanno appreso pochi giorni prima dell’evento di lancio delle GeForce RTX 4080 e 4090, EVGA ha deciso di uscire totalmente dal settore delle schede video, dicendo addio – non senza polemiche – al rapporto con NVIDIA.

Finora NVIDIA si era limitata a una breve dichiarazione di commiato e circostanza, ma nelle scorse ore il CEO Jensen Huang stato interrogato sulla vicenda, e ha raccontato la sua verit. “Andrew Han voleva chiudere l’attivit. E voleva farlo da un paio d’anni. Andrew ed EVGA sono ottimi partner ed erano ottimi partner e sono triste di vederli lasciare il mercato. Ma, sai, ha altri piani e ci stava pensando da diversi anni”.

Il mercato ha molti grandi player. E sar servito bene anche dopo EVGA. Ma ci mancheranno sempre e mi mancheranno sempre. Sono stati una parte importante della nostra storia, e Andrew un grande amico. Penso che per lui fosse solo il momento di andare a fare qualcos’altro“.

Insomma, secondo Huang il boss di EVGA si era “stancato” del mondo delle GPU, forse attratto da altri business. Cosa abbia portato Han a perdere interesse per il settore, per, Huang non lo dice. Quella del CEO di NVIDIA, comunque, una versione ben diversa da quella diffusa proprio da Han, il quale aveva addotto diverse motivazioni tra cui i margini ridotti, un trattamento non proprio benevolo da parte di NVIDIA e la concorrenza non gradita delle Founders Edition.

Probabilmente la verit non la sapremo a breve, o forse non la sapremo mai (ognuno per pu farsi la propria…), ma se c’ una cosa che si pu dire che EVGA proponeva soluzioni ottime e, per giunta, cercava di ergersi rispetto al mercato con i modelli estremi Kingpin. Proprio l’overclocker Kingpin, nome d’arte di Vince Lucido, ha pubblicato nei giorni scorsisul suo profilo Facebook alcune parole sulla vicenda.

“Sono grato a tutti gli amici del settore, i vecchi colleghi, ecc. che mi hanno contattato. Significa molto e lo apprezzo. La notizia non stata accolta bene, e principalmente sono dispiaciuto per i fan e le persone che sono appassionate del nostro marchio e di tutto ci che abbiamo fatto qui in questi anni all’EVGA. Se l’hardware Kingpin destinato a continuare in un modo o nell’altro, sono sicuro che lo far. La comunit di appassionati di hardware EVGA e PC stata fantastica con me e i miei team nel corso degli anni, GRAZIE”.

Insomma, forse non la fine delle schede video Kingpin, magari Vince Lucido trover un suo posto in un altro partner di NVIDIA o, perch no, in uno legato a AMD o Intel. Chiss, non resta che attendere possibili notizie future.

Source link