da Hardware Upgrade :

Tutte le case automobilistiche saranno costrette a passare all’elettrico, anche quelle che producono supercar e hypercar in bassi volumi. Anche Ferrari ha già parlato in diverse occasioni del futuro elettrico, confermando che una rossa completamente a batteria è già allo studio, e la vedremo probabilmente intorno al 2025.

Come spiegato dai manager del Cavallino, le Ferrari, anche se elettriche, dovranno offrire le migliori prestazioni sul mercato, e anche qualcosa di più. Forse in quest’ottica si può posizionare il brevetto depositato presso lo US Patent and Trademark Office (USPTO), dove viene mostrato quello che sembra un altoparlante collegato all’asse posteriore.

Come sappiamo, nelle auto elettriche la trasmissione è collegata direttamente all’asse delle ruote, senza necessità di cambio, ed è altrettanto vero che, pur emettendo dei suoni tipici, i motori elettrici siano particolarmente silenziosi. Un fattore che potrebbe non piacere agli appassionati Ferrari più tradizionalisti.

Ferrari EV sound

Per questo gli ingegneri stanno studiando un metodo, come chiaro dalla seconda figura, per tradurre in rumore, o forse meglio dire suono, ciò che accade proprio dentro la trasmissione. Difficile ipotizzare a cosa stiano puntando. Tentativi simili sono già stati fatti, ad esempio nei veicoli elettrici Ford o Porsche, con risultati però piuttosto rivedibili. L’assenza del cambio, e dunque di diversi rapporti, genera un suono troppo artificioso, e che non ha interruzione, rivelando troppo chiaramente la sua natura di simulazione. Saprà Ferrari fare di meglio?

Source link