Seleziona una pagina

da Hardware Upgrade :

Fortinet ha reso disponibili due nuovi dispositivi di rete, uno switch 10 GbE (FortiSwitch T1024) e un access point Wi-Fi 7, FortiAP 441K. In realtà, l’azienda le definisce “soluzioni di secure networking”, dato che integrano le funzionalità di sicurezza della piattaforma Fortinet Secure Networking, che fa leva sull’intelligenza artificiale. 

FortiAP 441K, sicurezza integrata e supporto Wi-Fi 7

L’access point FortiAP 441K è fra i primi dispositivi sul mercato a supportare il più recente standard per le comunicazioni wireless: Wi-Fi 7.

Come prevedibile, la sua peculiarità è la velocità di trasferimento dati: grazie al supporto per la modulazione 4096 QAM (Quadrature Amplitude Modulation), una delle funzionalità chiave del nuovo standard, può raggiungere una velocità teorica di 46 Gbps. Come nel caso delle precedenti incarnazioni del Wi-Fi, si tratta di valori che praticamente non si vedranno mai nel mondo reale, ma è comunque un enorme passo avanti rispetto ai “soli” 9,6 Gbps di Wi-Fi 6. Fra le altre peculiarità, l’utilizzo di canali a 320 MHz, che contribuiscono a ridurre le latenze. 

L’accesso point si basa sulla piattaforma Wi-Fi 7 Qualcomm Networking Pro 1220 di Qualcomm Technologies. 

FortiSwitch T1024: porte a 10 GbE con supprto PoE

FortiSwitch T1024 è il degno compagno di FortiAP 441K. Grazie alle sue 24 porte compatibili con lo standard 10 GbE, non risulta un collo di bottiglia per gli access point Wi-Fi 7 di Fortinet, permettendo quindi di sfruttarne al meglio le potenzialità. Le porte sono dotate di supporto PoE e sono in grado di erogare sino a 90W ai dispositivi connessi. 

Sia lo switch sia l’access point si integrano con AIOps e con i FortiGuard AI-Powered Security Service, che garantiscono sicurezza e completa visibilità sull’infrastrutture di rete. 

fig2--fortiswitch-t1024

Fortinet è l’unico fornitore che fa convergere la tecnologia di networking e la sicurezza AI in un’unica soluzione completa per connettere e proteggere le LAN cablate e wireless“, afferma John Maddison, Chief Marketing Officer ed EVP, Product Strategy di Fortinet. “Con questo annuncio mettiamo l’ultimo ritrovato della tecnologia wireless nelle mani dei clienti, che ora possono trarre vantaggio dall’aumento del throughput del Wi-Fi 7, mantenendo il traffico wireless sicuro e l’efficienza della loro attività“.

Secondo Ganesh Swaminathan, Vice President and General Manager, Wireless Infrastructure and Networking, di Qualcomm Technologies, “Qualcomm Technologies è lieta di continuare a collaborare a stretto contatto con Fortinet per abbinare le soluzioni Secure Networking di nuova generazione alla nostra piattaforma Qualcomm Networking Pro 1220. La piattaforma Qualcomm Networking Pro 1220 del FortiAP 441K è progettata per stabilire nuovi parametri di riferimento per le prestazioni delle reti aziendali, con una capacità enorme, una stabilità simile a quella di un cavo e una velocità incredibile, spingendo i confini di ciò che il Wi-Fi può fare nell’azienda moderna“.

Source link