Google Nest WiFi Pro: il router più veloce di Google disponibile in Italia a partire da 219€

da Hardware Upgrade :

Il Wi-Fi di casa è sempre più spesso affollato magari perché qualche membro della famiglia realizza call di lavoro da casa o perché il figlio sta giocando con la console o ancora perché l’altro figlio sta guardando una serie TV in streaming. Insomma capita sempre più spesso di trovarsi con tantissimi dispositivi e con difficiltà di utilizzo di uno piuttosto che di un altro. Ecco perché Google ha deciso di migliorare il proprio sistema Wi-Fi mesh introdotto qualche tempo fa e di rilasciare il nuovo Google Nest WiFi Pro: l’ultimissima versione di un collaudato sistema che propone però ora maggiore affidabilità, maggiore velcoità e ancora una gestione semplificata grazie alla tecnologia Wi-Fi 6E.

Google Nest WiFi Pro: ecco le novità della nuova versione

Partiamo innanzitutto dallo scoprire che cos’è esattamente il WiFi 6E e perché è così migliore rispetto alle precedenti versioni. Sappiate che questa nuova connessione tri-band consente di accedere alle bande radio da 2,4 GHz, 5 GHz e alla nuova banda da 6 GHz, il che significa molto più spazio per il vostro Wi-Fi e molte meno possibilità di interferenza da parte del Wi-Fi dei vostri vicini. Inoltre, offre velocità fino a due volte superiori rispetto al Wi-Fi 6. In questo caso infatti la banda a 6 GHz offre un percorso veloce e diretto verso la connessione Internet più affidabile.

Ecco allora l’idea di costruire un nuovo Nest Wifi Pro per analizzare costantemente le prestazioni della rete e ottimizzare la connessione per mantenerla veloce ed evitare la congestione. Inoltre, il nuovo sistema di Google come dare priorità alle attività ad alta larghezza di banda, come le videochiamate e lo streaming. Oltretutto in caso di calo di velocità da parte del provider, il sistema riesce a regolare le prestazioni di rete per ridurre al minimo le interruzioni. L’utilizzo del Wi-Fi domestico è dinamico: Nest Wifi Pro è sufficientemente intelligente da adattarsi automaticamente e offrire la migliore esperienza Wi-Fi possibile, almeno a detta di Google. E non solo perché è in grado di risolvere i problemi di rete più comuni in autonomia informando ad esempio se un semplice intervento, come sostituire un cavo Ethernet difettoso, può migliorare le prestazioni della rete.

A livello tecnico sappiate che il nuovo Nest Wifi Pro è il sistema Wi-Fi mesh di Google più veloce di sempre, con una velocità combinata fino a 4,2 Gbps ed è dotato di due porte da 1 Gbps integrate in ciascun router per la connessione con cavo. Inoltre, i router Nest Wifi Pro comunicano tra di loro, per una connessione migliore in casa. In questo caso la confezione da 2 è in grado di coprire un’area fino a 408 metri quadrati.

Come sempre il suo utilizzo è semplice e smart perché per configurare il router basta utilizzare l’app Google Home, che mostrerà semplici istruzioni passo-passo con un’operatività in pochi minuti. E sempre nell’app sarà possibile monitorare la rete, sia per eseguire test di velocità, sia per condividere la password o impostare una rete ospite. In questo caso è possibile anche gestire meglio le connessioni dei figli. Nelle impostazioni Wi-Fi della famiglia dell’app Google Home sono disponibili controlli parentali come la pianificazione del Wi-Fi, che consente di limitare l’accesso al Wi-Fi in momenti come l’ora di andare a letto o di cenare, e modi semplici per bloccare i contenuti non sicuri.

Quanto è potente il nuovo Google Nest WiFi Pro? Sappiate che è in grado di ospitare fino a 300 dispositivi connessi, con la velocità e la capacità necessarie per gestirne tutte le attività simultanee a larghezza di banda elevata. Grazie alla funzionalità Matter (presto disponibile), Nest Wifi Pro potrà essere sfruttato anche con hub Matter. Questo garantirà di connettere e comandare tutti i dispositivi Matter in modo da creare una smart home più facile e veloce da allestire, più reattiva e più affidabile. Tutti i dispositivi Matter si integreranno perfettamente con Google Home, grazie a Nest Wifi Pro, che include inoltre un router di confine Thread integrato per connettere la rete mesh Thread dei smart device alla rete Wi-Fi. In questo caso l’idea di creare una rete compatibile con Thread è quella di renderla più veloce, consumare meno energia e raggiungere ogni angolo della casa.

Infine anche il design vuole la sua parte quando si parla di prodotti per la casa e il nuovo Google Nest WiFi Pro non è da meno perché l’azienda di Mountain View ha deciso di realizzarlo con una finitura lucida ispirata alla ceramica. Non solo perché anche il colore è una tonalità naturale della terra per rendere più tranquillo l’ambiente in cui verrà posizionato. E chiaramente il nuovo Nest WiFi Pro è pensato per la sostenibilità visto che è realizzato riducendo sprechi di materiali e utilizzando anche il 60% di materie prime riciclate.

Google Nest WiFi Pro: prezzo e disponibilità

Il nuovo Google Nest WiFi Pro è disponibile da oggi sul Google Store a 329,99€ per una confezione da due o a 219,99€ per una confezione da uno.

Source link