Google presenta Pixel 7 Pro: prezzo, caratteristiche e data di uscita


Maggiore protezione dei dati, una marcia in più a livello di fotografia e una batteria friendly: i nuovi smartphone 7 e 7 pro della linea Pixel arrivano Italia, a soli dodici mesi dall’uscita del 6 e 6 pro. La compagnia punta tutto sull’autonomia, cercando di massimizzare le prestazioni della batteria, e scommettendo su una più alta qualità degli scatti, con un’attenzione particolare alla privacy.

L’identikit

L’identikit degli smartphone è già stato svelato. Il 7 è compatto, rifinito in alluminio opaco. Si potrà scegliere tra bianco ghiaccio, nero ossidiana e verde cedro. Più ampio il 7 Pro che raggiunge i 6,7 pollici. Stessa finitura in alluminio con una variante grigio verde. 

Le novità

Il lancio dei nuovi device era già stato anticipato da Google nei mesi scorsi. In primavera, durante la conferenza annuale degli sviluppatori, il colosso di Mountain View aveva annunciato che la famiglia di Pixel si sarebbe presto allargata. Il design resta molto simile a quello dei predecessori e in questo senso i due nuovi esemplari sono delle evoluzioni naturali. Le novità sono concentrate nella dotazione fotografica. Il Super Res Zoom, zoom digitale, arriva fino ad 8x, mentre i video saranno più luminosi grazie a un contrasto elevato e a una gamma di colori più ricca.  Il processore Tensor G2, che fa girare il sistema Android 13, è di nuova generazione e dovrebbe adattare, con l’aiuto dell’intelligenza artificiale, la batteria alle abitudini e alle modalità d’uso degli utenti per estenderne al massimo la durata. Anche dal punto di vista della protezione dei dati si sono fatti notevoli passi avanti.

I dati

Entrambi i modelli mirano a garantire una maggiore sicurezza. Il chip Titan M2, che si affianca al processore, “rende il telefono più resistente agli attacchi esterni”, stando a quanto promesso dall’azienda americana. I clienti potranno anche contare sulla vpn di Google One senza sborsare altro denaro: sarà infatti offerta e inclusa nel prezzo. L’obiettivo è quello di schermare il più possibile i movimenti web degli utenti, occultando gli indirizzi dei dispositivi sia durante l’uso di app sia nella fase di navigazione. Lo sblocco con il volto è un’altra funzione importante: il sistema di riconoscimento è ultramoderno e si basa su modelli avanzati di apprendimento automatico per identificare l’utente e individuare gli estranei. 

In commercio

A differenza dell’anno passato, si sono notevolmente ridotti i tempi di attesa per gli acquirenti italiani, per cui i prodotti saranno disponibili direttamente al lancio, con una differenza di prezzo tra il 7 e il 7 pro di circa 200 euro. Sono da oggi disponibili in prevendita per i fan dell’acquisto online. Dal 13 ottobre arriveranno sugli scaffali. 



fonte : skytg24