da Hardware Upgrade :

Solo tre giorni fa vi avevamo parlato del nuovo traguardo produttivo raggiunto dalla fabbrica Tesla nei pressi di Berlino, ma nella notte sono arrivate diverse importanti informazioni, direttamente dall’account Twitter ufficiale dello stabilimento.

Il consiglio di fabbrica si riunito il 5 ottobre, ed ha deliberato alcuni passaggi fondamentali per i prossimi mesi. Come prima cosa confermata la tabella di marcia per arrivare a 5.000 vetture prodotte ogni settimana entro la fine del 2022, un fatto che gi da solo avr grande impatto sul mercato europeo, oggi un po’ stagnante a causa di tempi di attesa sempre molto lunghi. Per questo punto viene citata la sola Model Y, il che sta a significare che lo stabilimento per il momento resta focalizzato solo su questo modello.




Nel mentre inizier ad essere operativo il reparto che si occupa in loco delle batterie, con la produzione degli elettrodi e, crediamo pi o meno contemporaneamente, inizieranno i test e la calibrazione dei macchinari necessari alla produzione delle celle al litio in formato 4680, probabilmente sfruttando l’esperienza gi accumulata nell’unica fabbrica che le realizza, quella di Austin.

Di conseguenza a stretto giro inizier l’assemblaggio delle Model Y a singolo motore RWD con il pacco batteria strutturale, proprio basato sulle celle 4680. Quest’ultima novit, prevista anch’essa per fine anno, rischia di avere un importante impatto anche nell’immediato, poich ci sono gi voci di diversi clienti disposti ad annullare l’ordine della Model Y RWD in arrivo nelle prossime settimane, per puntare direttamente all’evoluzione con batteria strutturale. Un’idea sensata, ma con un finale sconosciuto, non sapendo quale sar il prezzo del nuovo modello, mentre la RWD attuale ha riscosso tanto successo proprio perch particolarmente competitiva per il segmento di appartenenza.

Ultima nota, ma forse quella meno importante, partir anche l’utilizzo di nuovi colori. In realt, come visto alcuni mesi fa con i prototipi, non ci dovrebbe essere un aumento delle scelte possibili, ma solo una variazione delle miscele di vernice, probabilmente puntando a rendere la copertura pi resistente.



Source link