Seleziona una pagina

Da Punto-Informatico.it :

“Una lettera d’amore a Raffaella e alla sua carriera”. Così il Corriere della Sera ha definito Raffa, la nuova docuserie dedicata all’icona della tv italiana, dove si mescolano alla perfezione tutti elementi che ricordano il mito della Carrà, dall’avanguardia alla libertà creativa. La serie è disponibile per la visione in streaming su Disney+ dal 27 dicembre.

Per guardare la serie Raffa in streaming è necessario sottoscrivere uno dei piani proposti dalla piattaforma di Disney, con prezzi a partire da 5,99 euro al mese per il piano Standard con Pubblicità, che include la riproduzione Full HD e sue due schermi in contemporanea.

raffa su disney

La serie tv Raffa è disponibile in streaming su Disney+

In alternativa al piano Standard con Pubblicità, si può scegliere l’account Standard al prezzo di 8,99 euro al mese o 89,90 euro all’anno (la fatturazione annuale consente di risparmiare 2 mesi di abbonamento). Risoluzione video e riproduzioni simultanee restano le stesse del piano più economico, ma qui è disponibile il download dei contenuti per la visione offline e lo streaming senza pubblicità.

Il piano più completo è quello Premium, da 11,99 euro al mese o 119,90 euro all’anno. Gli utenti Premium hanno diritto alla qualità video massima – 4K Ultra HD e HDR – fino a 4 schermi collegati in contemporanea, l’opzione download, il supporto a Dolby Atmos e lo streaming senza pubblicità.

raffa serie disney

Il documentario Raffa è diretto dal regista Daniele Luchetti e scritto dal team di sceneggiatura composto da Salvo Guercio, Salvatore Coppolino, Barbara Boncompagni, Carlo Altinier e Cristiana Farina.

Prima di andare, ti ricordiamo che la visione della serie tv dedicata a Raffaella Carrà è disponibile su Disney+, la piattaforma streaming di Disney.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.



Fonte Punto Informatico Source link