Seleziona una pagina
giovedì, Feb 01

Hideo Kojima annuncia il ritorno al genere di Metal Gear Solid con Physint

da Hardware Upgrade :

Hideo Kojima, uno dei pi celebri autori di videogiochi, ha annunciato con grande enfasi il suo ritorno al genere “action-espionage”, dopo quasi 10 anni dall’addio alla serie Metal Gear Solid per intraprendere la sua avventura con lo studio indipendente Kojima Productions.


Il nuovo progetto, attualmente intitolato Physint (un nome che potrebbe diventare definitivo, visto il gusto di Kojima per gli enigmi), stato presentato come una “nuova IP originale” frutto della collaborazione tra PlayStation e Kojima Productions. La partnership, gi nota per il rilascio di Death Stranding su PlayStation e PC, ha anche portato all’annuncio, sempre durante lo State of Play svoltosi ieri sera, del sequel Death Stranding 2: On the Beach, con un trailer dal tono tipicamente criptico.




Kojima ha dichiarato che la produzione del nuovo gioco “action-espionage”, che egli stesso ha specificato non dovr essere chiamato “stealth-action”, inizier a pieno ritmo dopo il completamento di Death Stranding 2. Considerando che quest’ultimo non vedr la luce prima del 2025, lecito attendersi un’uscita di Physint non prima del 2028, ovvero 8 anni dopo il debutto di PS5. Non quindi improbabile che questo gioco possa far parte addirittura del lancio di PlayStation 6.


Sembra, inoltre, che il nuovo progetto di Kojima ricada in un territorio molto familiare per lui, visto che combiner “tecnologia all’avanguardia” e una forte influenza cinematografica, unendo cos il meglio dei due mondi. Kojima ha dichiarato esplicitamente che Physint mirer a “superare le barriere tra film e videogiochi”, sottolineando che, sebbene sia un gioco “interattivo” nel senso tradizionale, ” anche un film allo stesso tempo in termini di estetica, storia, tema, cast, recitazione, moda e suono”.


Il filmato di anticipazione di Physint stato girato negli studi Sony e Columbia Pictures a Hollywood, il che sembra rimarcare la vicinanza di questo progetto al mondo del cinema. Considerata la fama che Kojima ha acquisito con i suoi titoli di maggiore spessore, Death Stranding incluso, da un certo punto di vista pu sembrare riduttivo che questo grande autore sia sempre rimasto nel mondo dei videogiochi, e continui a lavorare per esso, senza approdare al cinema. Con ogni probabilit, con questo progetto che sembra sfumare ulteriormente i confini tra i due media, andr verso questa ambizione. Quel che certo che Kojima Productions sar molto impegnata nei prossimi mesi, visto che, oltre ai progetti per Sony PlayStation, sta conducendo quello relativo all’horror psicologico OD per Microsoft Xbox.


Se il nuovo progetto di Kojima sembra ricordare in qualche modo Metal Gear Solid, inoltre, naturalmente non potr utilizzare questo nome per motivi di licenza. Questa, infatti, di propriet di Konami, che pure stata presente allo State of Play con i suoi annunci su Silent Hill. Konami stata la casa editrice e lo sviluppatore principale della serie Metal Gear fin dalla sua creazione da parte di Hideo Kojima. Il quale, naturalmente, stato lo sviluppatore chiave e la mente creativa dietro la serie, fino ai dissidi con Konami che hanno portato alla sua partenza dalla societ nel 2015.

Source link