da Hardware Upgrade :

Hogwarts Legacy, il nuovo titolo ambientato nel mondo di Harry Potter, supporterà il ray tracing senza lasciare nulla al caso. In attesa di toccarlo con mano, è Warner Bros a fare chiarezza su come sarà implementata la tecnologia rispondendo alla domanda di un appassionato su Twitter.

Il ray tracing in tempo reale sarà disponibile per ombreriflessiocclusione ambientale e impostando i preset ad alta qualità. Non viene specificato se queste voci saranno disponibili solo per PC o anche per console, o se sull’ultima generazione di PlayStation e Xbox vi sarà un’adozione ridotta a causa delle limitate risorse di calcolo. 

Hogwarts Legacy debutterà su console di ultima generazione e PC il prossimo 10 febbraio, mentre le versioni per PS4 e Xbox One sono state rimandate al 4 aprile; nel caso di Nintendo Switch, infine, l’appuntamento rimane fissato al 25 luglio.

Si tratta di un gioco di ruolo che trasforma i giocatori in studenti della scuola di magia e stregoneria di Hogwarts. Secondo le ultime indiscrezioni emerse, la trama principale offrirà 35 ore di gioco a cui andranno aggiunte quelle per ulteriori missioni secondarie, puzzle e diverse attività di contorno. Ulteriori dettagli sui requisiti di sistema li trovate a questo indirizzo.

Source link