HP Wolf Security presenta Sure Access Enterprise, per proteggere meglio gli accessi alle risorse aziendali

da Hardware Upgrade :

HP Wolf Security, la divisione di sicurezza di HP, ha annunciato un’espansione della sua offerta per la protezione degli endpoint con il nuovo Sure Access Enterprise, servizio pensato per prevenire gli attacchi in cui i malfattori compromettono i dispositivi e li usano poi per sfruttare i privilegi di accesso per diffondere l’infezione al resto della rete.

HP Wolf Security annuncia Sure Access Enterprise

Quando i malfattori riescono a penetrare in un endpoint, lo fanno perché solitamente possono poi sfruttarne i privilegi per connettersi poi ad altri dispositivi sulla rete aziendale. Ad esempio, il malware può sottrarre dati sensibili o credenziali, oppure inserire codice malevolo o comandi, o ancora copiare i contenuti degli appunti di sistema (quelli usati dal sistema operativo quando si usa ctrl+c, tanto per essere chiari), o andare a leggere direttamente la memoria in cerca di dati.

Sure Access Enterprise punta a risolvere il problema separando l’accesso alle risorse di rete dalla macchina fisica, usando delle macchine virtuali che separano il sistema dall’accesso. Usando delle VM, infatti, è possibile staccare totalmente il sistema ospitante da quello ospite, in particolare se si usano tecnologie di safe computing come quelle introdotte nelle ultime generazioni di processori sia AMD, sia Intel. In tal modo si garantisce, o meglio si prova a garantire, che le applicazioni e i dati offrano maggiore riservatezza e resistenza agli attacchi.

“Isolando le applicazioni in VM protette, che sono trasparenti [ovvero invisibili, NdR] per l’utente finale, Sure Access Enterprise rompe la catena degli attacchi”, afferma Ian Pratt, global head of security for personal systems in HP. “Così come protegge gli amministratori di sistema che accedono a server dal valore elevato, SAE può essere usato per proteggere altri beni sensibili; ad esempio, proteggere i dati delle carte di credito cui accede il supporto clienti in un negozio, o i dati dei pazienti in ambito sanitario, o le connessioni verso un sistema di controllo industriale nella manifattura.”

Sure Access Enterprise è disponibile sia per computer HP che per computer di altri produttori ed è integrabile con soluzioni PAM (Privilege Access Management) come quelle di CyberArk e BeyondTrust, nonché con le VPN IPSec e con l’autenticazione multifattore.

Source link