Hyundai: tecnologia BorgWarner per il motore elettrico del prossimo veicolo di segmento A

da Hardware Upgrade :

BorgWarner un’azienda statunitense, con sede in Michigan, selezionata da diversi leader dell’industria dei veicoli elettrici per la fornitura di componenti cruciali per i motori elettrici. Ha rapporti, infatti, in Cina e con BMW, tra gli altri. Inoltre, adesso conferma la cooperazione con Hyundai Motor Group.


Alla base del nuovo accordo troviamo il modulo di azionamento elettrico identificato con la sigla iDM146, il quale sar alla base del motore elettrico di un futuro veicolo di segmento A di Hyundai non ancora rivelato, la cui produzione dovrebbe iniziare a met del 2023.


BorgWarner iDM146


La caratteristica pi importante di questo componente riguarda il design dell’inverter, che progettato per essere scalabile e modulare in modo da adattarsi il pi possibile alle esigenze del cliente e alle caratteristiche del motore in cui deve essere installato. Il componente indirizzato a un Motore a magnete permanente interno (iPM). Con iDM si intende “integrated drive module”, mentre il numero 146 indica il diametro esterno dello statore di 146 millimetri. Si tratta di un’unit da 400 volt capace di erogare una potenza di picco di 135 kW.


“La nostra partnership con Hyundai Motor Company dura da due decenni e siamo lieti di estendere questa relazione fornendo la nostra tecnologia pi recente per il prossimo progetto di elettrificazione dell’azienda”, ha affermato Stefan Demmerle, Presidente e Direttore Generale di BorgWarner PowerDrive Systems come si pu leggere in questo comunicato stampa. “Il nostro iDM si rivelato ideale per il sistema di propulsione elettrica dei clienti nel corso delle prime collaborazioni con i produttori di veicoli elettrici e non vediamo l’ora di contribuire con soluzioni di elettrificazione leader del settore per aiutare le aziende a raggiungere i loro obiettivi di sostenibilit”.

Source link