I futuri iPhone avranno la porta USB-C! La conferma arriva direttamente da Apple (che non è contenta)

da Hardware Upgrade :

Apple si adeguer al regolamento europeo che obbliga tutti i produttori di smartphone o device eletrronici a realizzarli con una porta USB-C. L’azienda di Cupertino, suo malgrado, si adeguer a portare l’USB-C anche sugli iPhone (ultimo device su cui ancora presente la porta Lightning insieme a mouse e tastiere) e lo far con i tempi dettati dall’Unione Europea ossia entro il 2024. Questo significa che il prossimo iPhone 15 potrebbe ancora venire prodotto con porta Lightining anche se molto pi probabile che l’azienda possa passare alla USB-C gi con questo device senza aspettare ulteriore tempo.

iPhone con porta USB-C in arrivo: la conferma da Apple

L’annuncio indiretto stato dato dalVP della sezione Worldwide Marketing di Apple,Greg Joswiak, che durante l’intervista al Tech Live del Wall Street Journal haconfermato che Apple si adeguer alla normativa e che dunque porter la porta USB-C su iPhone e su tutti gli altri dispositivi che ancora utilizzano la porta lightning.

Apple non chiaramente contenta di questo passaggio obbligato e le parole di Joswiak non fanno che trapelare tutto questo. S, perch l’idea di Apple era quella di un futuro iPhone non solo senza porta Lightning ma proprio senza alcun tipo di porta di connessione. I tempi per per praticare questo passaggio non sarebbero stati immediati e l’azienda avrebbe ritardato l’eliminazione dell’attuale Lightning per proporre un sistema di ricarica wireless (vedasi MagSafe) che fosse sicuro, veloce e non inaffidabile e imperfetto. Sappiamo bene che l’azienda indaffarata a creare un qualche sistema di ricarica senza fili che possa portare all’eliminazione di qualsiasi tipo di porta su iPhone ma di fatto le tecnologie odierne, per il pensiero di Apple, non sono ancora cos sicure e potenti da rendere possibile il passaggio completo.

Sui tempi Apple si adeguer in base a quelli dell’Europa e dell’attuazione del suo nuovo regolamento. Questo significa che l’obbligo scatter al massimo dal prossimo autunno 2024 ed Apple dunque rispetter quei tempi per adottare un iPhone o un qualsiasi altri device con una porta USB-C.


E dunque Apple deve per una volta piegarsi al legislatore e deve farlo suo malgrado. L’idea di un iPhone con porta USB-C pi veloce e pi potente nei sogni di molti utenti che potranno cos non dover acquistare pi cavi per alimentare pi prodotti. Le parole di Apple per sembra nascondere il fatto che non vedremo per anni e anni generazioni di iPhone con USB-C perch siamo sicuri che l’azienda ha gi in mente di rispettare la legge s ma anche di portare ancora innovazione nei propri prodotti e chiss che anche su questo punto non possa inventarsi qualcosa di davvero innovativo.

Source link