Da Wired.it :

(Ultimo aggiornamento: gennaio 2023)

L’anno è appena cominciato ma i migliori smartphone top del 2023 iniziano già a intravedersi all’orizzionte: OnePlus 11 è in arrivo e con il Mobile World Congress di fine febbraio la stagione inizierà sul serio. Per gli appassionati l’attesa è tanta: quando si parla di questi prodotti del resto si parla di tecnologie appena uscite dai reparti di ricerca e sviluppo delle migliori aziende tecnologiche, che nei prodotti più abbordabili vedranno la luce solo nei mesi o negli anni a venire.

Posto che il costo di questi dispositivi supera spesso di centinaia di euro quello di alternative che ormai fanno come si deve tutto quel che ci si aspetta da un telefono smart, le ragioni per avere uno smartphone top restano comunque svariate: un’esperienza d’uso senza paragoni, un comparto fotografico stellare, un design che si distingue tra gli altri e la certezza di avere in tasca un telefono che rimarrà attuale per diversi anni.

Come dev’essere uno smartphone top

Il nome in questo caso dice tutto: i migliori smartphone top si contraddistinguono non solo in fatto di potenza e di affidabilità, ma anche di esperienza d’uso e dotazione di extra. Sopra di loro, poco o niente. Il prezzo del resto invita a non accettare nulla di meno: si tratta di dispositivi che costano intorno ai 1000 euro e che nelle loro configurazioni massime possono arrivare a richiederne anche più di 1500.

Nella lista delle caratteristiche, il rapporto qualità prezzo non è assolutamente una priorità; si tratta di prodotti eccezionali dove spesso le soluzioni tecnologiche impiegate sono d’avanguardia e costose. Resta il fatto che quando uno smartphone riesce a farsi pagare qualche decina di euro in meno rispetto agli avversari, vale comunque la pena sottolinearlo.

Dal punto di vista delle prestazioni dure e pure non sono ammessi rallentamenti in nessun ambito, i surriscaldamenti non sono ben accetti e anche i bug devono essere ridotti al minimo. Gli aggiornamenti di sistema devono essere longevi, tempestivi e se possibile frequenti, per mantenere il dispositivo al top della forma anche anni dopo l’acquisto. Ricarica wireless e rapida vengono dati per scontati, così come un display ad alta qualità e risoluzione capace di visualizzare contenuti in hdr e ad aggiornamento rapido. Il riconoscimento biometrico, sia esso digitale o facciale, devono avvenire in modo istantaneo e senza errori.

Iscriviti alla newsletter Gadgetland!

Vuoi sapere tutto sui prodotti più interessanti da acquistare nei negozi, online e non solo? Gadgetland, è la newsletter di Wired che ti aggiorna sulle uscite imperdibili del momento, ma anche sulle novità in fatto di libri, film, fumetti, serie tv e tanto altro.

Arrow

A distinguere i prodotti che passano questa selezione restano alcune caratteristiche molto specifiche. Dall’esperienza d’uso garantita dal sistema operativo e dalla sua interfaccia fino al design del prodotto, passando per la riproduzione audio e il comparto fotografico — il più difficile da implementare con successo.

Gli smartphone top di gennaio 2023

La nostra selezione degli smartphone top è aggiornata di mese in mese. Le modifiche più recenti risalgono a gennaio 2023, un mese notoriamente scarico dal punto di vista delle nuove uscite che precede la bagarre del Mobile World Congress di Barcellona e una conseguente infornata di annunci e arrivi sul mercato.

Non sorprende dunque che la top 5 del mese sia popolata interamente da esemplari usciti l’anno scorso. Del resto questi gadget sono talmente avanzati da invecchiare più lentamente delle controparti di fascia inferiore, e rimangono ancora acquisti eccellenti e in alcuni casi disponibili in sconto.

Dall’inappuntabile iPhone 14 Pro al più abbordabile Google Pixel 7 Pro; dalle rivelazioni dell’anno Vivo X80 Pro e Oppo Find X5 Pro al ritorno di Motorola sulla scena dei big con il suo Moto Edge 30 Ultra. Chi segue le vicende del mercato smartphone da almeno qualche mese avrà già sentito nominare questi dispositivi: fino all’arrivo di nuovi sfidanti (e salvo fluttuazioni particolari di prezzo),sono i gadget da battere.

Per chi invece preferisce cercare il suo prossimo smartphone anche al di sotto di questa fascia, ecco una lista comprensiva di tutti i telefoni che ci sono piaciuti nel 2022, oltre alla classifica dei più caldi del momento nella fascia media di prezzo e nella fascia al di sotto dei 300 euro.




[Fonte Wired.it]