Seleziona una pagina



Da Wired.it :

Siamo solo all’inizio dell’anno, ma tra i migliori videogiochi di gennaio ci sono già titoli destinati a illuminare tutto il resto del 2024 videoludico. Certo, sarà molto dura riuscire a replicare la grande qualità del 2023, che probabilmente può essere considerato come uno dei migliori anni di sempre per il mondo videoludico. La congiunzione astrale che ha visto uscire nell’arco di dodici mesi capolavori come The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom, Baldur’s Gate 3 o Alan Wake 2 è dura da replicare, senza contare i tanti altri ottimi titoli, come Resident Evil 4 e Marvel’s Spider-Man 2, che in altri anni sarebbero stati osannati molto di più per la loro alta qualità.

Eppure il 2024 parte subito in quarta, con un gennaio che vede già numerosi ottimi titoli nei negozi, tra cui alcuni molto attesi, come Tekken 8 o il nuovo Prince of Persia. Durante il resto dell’anno arriveranno tanti altri videogiochi interessanti e, dato che siamo solo all’inizio, chissà che non ci sia qualche capolavoro ancora non annunciato che arriverà nei prossimi mesi; d’altronde, a gennaio dello scorso anno, nessuno aveva previsto l’incredibile qualità di un Baldur’s Gate 3, che ha superato ogni aspettativa vincendo il premio di Game of the Year ai The Game Awards. Perciò non è da escludere che il meglio arriverà quando meno ce l’aspettiamo.

Inizia un anno ricco

Questo nuovo anno inizia con un primo trimestre di fuoco, che vede l’arrivo di tanti titoli molto attesi, a cominciare da due numeri otto, ossia il nuovo Tekken 8, uno dei picchiaduro più amati, soprattutto nel nostro paese, e Like a Dragon: Infinite Wealth, ottavo capitolo della serie conosciuta in passato, qui in Occidente, come Yakuza, capitolo che promette di essere davvero mastodontico per la quantità e qualità dei contenuti presenti.

Febbraio sarà il mese dei giochi di ruolo, soprattutto con l’arrivo di Final Fantasy VII Rebirth, il secondo capitolo della trilogia il cui obiettivo è far rivivere a fan vecchi e nuovi uno dei titoli più importanti della saga creata da Square Enix. Da non dimenticare anche l’arrivo di Persona 3 Reload, remake del terzo capitolo della serie, che, forte del successo del quinto episodio alcuni anni fa, torna in una versione completamente rifatta da zero.



[Fonte Wired.it]