I nuovi driver NVIDIA nascondono tre ‘nuove’ GeForce RTX 3000 in arrivo

da Hardware Upgrade :

I nuovi driver Game Ready 522.25 WHQL di NVIDIA nascondono il supporto a nuove varianti di schede video GeForce RTX 3000. La release uscita nelle scorse ore, interessante per tutti i possessori di GPU RTX che vogliono migliori prestazioni nei titoli DirectX 12, sembra confermare le indiscrezioni di qualche settimana fa.

Non è chiara nel dettaglio la configurazione delle nuove schede, ma la comparsa di tre nuovi ID legati ai modelli RTX 3070 Ti, RTX 3060 Ti e RTX 3060 fa pensare che non si tratti altro che della RTX 3070 Ti basata su GPU GA102, della RTX 3060 Ti con memoria GDDR6X e della RTX 3060 con 8 GB di memoria.

Nel caso della RTX 3070 Ti ci sono maggiori conferme, perché l’ID 2207 indica che si tratta di un prodotto basato su GPU GA102. La scheda in oggetto, finora, è sempre stata commercializzata con GPU GA104 e di conseguenza il GA102 sarà ampiamente castrato per scendere alla configurazione di quel modello, ovvero 6144 CUDA core attivi e bus a 256 bit per il collegamento a 8 GB di memoria GDDR6X.

Le altre due schede continueranno a usare la stessa GPU, GA104 nel caso della RTX 3060 Ti e GA106 in quello della RTX 3060, come confermato dagli ID. Il cambiamento interesserà quindi la memoria, con la prima che adotterà chip GDDR6X mentre la seconda avrà 4 GB di memoria in meno rispetto al modello attuale.

Un aggiornamento silenzioso, che permetterà a NVIDIA e ai partner di sbarazzarsi dell’eccedenza di GPU e memorie. La RTX 3060 con 8 GB, per logica, dovrebbe collocarsi in una fascia di prezzo inferiore rispetto al modello da 12 GB: potrebbe quindi essere l’unica tra le tre “nuove” soluzioni interessante da testare, al netto di dettagli che ancora non conosciamo. A partire dalle prossime settimane queste varianti inizieranno a circolare, quindi ne sapremo sicuramente di più.

Source link