Il micro-robot che si muove come le lumache (grazie a un polimero)


L’ultimo prototipo di robot bioispirato è tra noi, per mano di un team di ingegneri al lavoro tra la Polonia e la Cina. È capace di procedere aderendo perfettamente alle superfici

Un team di ricercatori dell’università di Varsavia, in Polonia, ha appena presentato il suo progetto, in collaborazione con l’università di Suzhou, in Cina, per un robot (minuscolo: misura da pochi millimetri a qualche centimetro, al massimo) capace di procedere scivolando e aderendo perfettamente alle superfici proprio come fanno le lumache.

Si muove con la sola forza della luce solare, senza nemmeno il bisogno di rifornimenti o ricariche, e persino su superfici liscissime come il vetro oppure pareti verticali. Lo vedete in azione in questo video, dove supera senza alcuna difficoltà anche un piccolo ostacolo lungo il percorso.

Il suo segreto? La materia prima: un elastomero, cioè un polimero dotato di elasticità, sensibile alla luce, che ne determina la contrazione e lo scivolamento sul terreno.

(Credit video/foto: UW Physics)

Potrebbe interessarti anche





Source link