Il minibus elettrico del Partito Democratico resta senza carica. Si tratta però di un mezzo obsoleto

da Hardware Upgrade :

Tempo di campagna elettorale in Italia, e i vari gruppi cercano di girare il Paese esponendo idee e programmi politici. Tra le varie proposte, il Partito Democratico, guidato da Gianni Letta, vuole porre attenzione sul tema dell’ecologia e dei trasporti decarbonizzati. Per questo motivo il segretario Dem sta girando l’Italia a bordo di un minibus elettrico, che per a quanto pare lo ha tradito sul pi bello.

Secondo quanto ricostruito da diversi organi di stampa, il mezzo non aveva carica sufficiente per compiere il viaggio tra Alessandria e Torino, e relativo ritorno, costringendo dunque l’organizzazione a ripiegare su un’altra vettura, per sempre elettrica, per la tratta.

Letta minibus

L’idea del partito ha rischiato dunque di trasformarsi in un’arma a doppio taglio, con il comunicato ufficiale che ha cercato di correggere il tiro. “Dimostriamo che viaggiare in elettrico in Italia complicato“, questa sarebbe la spiegazione, che indurrebbe dunque a parteggiare per chi vuole aumentare gli investimenti nel settore.

A onor del vero andrebbe segnalato che l’errore forse stato nella scelta del mezzo, ovvero un Mercedes Sprinter di vecchia generazione, oggetto di retrofit elettrico da parte di un’azienda terza. Un mezzo dunque obsoleto, sicuramente non ottimizzato, e non dotato delle migliori tecnologie di ricarica, e sicuramente con motori e powertrain in generale non efficienti.

Si poteva forse fare di meglio, magari chiedendo la collaborazione di una delle tante marche che hanno gi a listino dei van elettrici di ultima generazione.



Source link