Seleziona una pagina
lunedì, Feb 05

Il popolo di Parigi ha votato ancora, i SUV pagheranno il triplo per parcheggiare

da Hardware Upgrade :

Dopo il voto popolare, con un referendum dedicato, in cui i cittadini di Parigi avevano bannato dalla città i monopattini elettrici in sharing, il popolo parigino è stato chiamato ancora una volta alle urne, sempre per un questione di traffico cittadino.

Il problema era stato sollevato alcuni mesi fa, quando a novembre la giunta aveva comunicato di voler modificare le tariffe di parcheggio in base al peso delle vetture. I cittadini ora hanno effettivamente votato la nuova proposta, ed il referendum ha ottenuto il 54,55% dei voti a favore. Come in occasione dei monopattini, però, hanno votato pochissime persone, solo 78.121, il 5,68% degli aventi diritto.

C’è quindi polemica su una decisione che non si potrebbe definire propriamente popolare. Tuttavia il sindaco Hidalgo non sembra intenzionata a ripensarci, ed il parcheggio per i SUV diventerà di 18 euro l’ora in centro (dal 1° all’11° arrondissement) e 12 euro l’ora nel resto della città. La nuova tariffa si applica ai veicoli termici con peso superiore a 1,6 tonnellate, ma anche a quelli elettrici ed ibridi sopra le 2 tonnellate.

Sono però esentati i residenti, oltre a diverse categorie, come persone con disabilità, artigiani, tassisti, e professionisti con zone di sosta dedicate. Si stima che saranno circa il 15% le vetture che pagheranno di più, ma ci sono alcuni gruppi politici e associazioni che non ci stanno, ed hanno fatto ricorso per chiedere l’annullamento del voto.

Source link