Il prezzo della connettività di SpaceX Starlink in Italia si abbassa: ora è 50 euro al mese

da Hardware Upgrade :

Recentemente abbiamo scritto della connettività offerta da SpaceX Starlink in merito alle rivolte in Iran oppure alla guerra in Ucraina (dove il Pentagono sta cercando alternative). Ma ovviamente il servizio di connettività via satellite è pensato anche per situazioni più “comuni” e anche per gli utenti che vivono in territori come l’Italia. Pur non essendo una soluzione pensata per soppiantare la connessione via cavo, ora sembra che la società statunitense stia spingendo per diventare più concorrenziale.

starlink

Ricordiamo che SpaceX è solo all’inizio del suo progetto per una mega-costellazione satellitare in grado di operare fino a 20 mila satelliti contemporaneamente. Attualmente siamo ben lontani da quella cifra considerando che in tutto sono stati lanciati 3505 satelliti dei quali 3222 sono ancora in orbita e 3184 sono effettivamente funzionanti.

Come notato dall’astronomo Jonathan McDowell, con il rientro (e la disintegrazione nell’atmosfera) degli Starlink-24 il 24 ottobre dopo quasi 3 anni e mezzo anni tutti e sessanta le unità V0.9 fino a maggio 2019 sono rientrate. Di quelle missioni rimangono in orbita le barre che mantengono i satelliti in posizione durante il lancio. Questo fa intuire quanto la società di Elon Musk debba fare continui lanci non solo per ampliare la propria costellazione, ma anche solamente per mantenerla operativa.

SpaceX annuncia i nuovi prezzi di Starlink per l’Italia

Nelle scorse ore gli utenti hanno ricevuto alcune email ufficiali da parte di SpaceX con alcune buone notizie. Secondo quanto riportato il canone mensile per l’Italia è passato ora da 70 euro/mese a 50 euro/mese con un buon risparmio su base annuale. Ma non è finita qui. Le spese di spedizione per il kit che comprende antenna, router e cablaggi sono state azzerate. Per chi aveva già sottoscritto un contratto (e quindi pagava 70 euro/mese) avrà automaticamente la riduzione del canone a 50 euro/mese senza dover effettuare alcuna operazione.

La connettività dati di Starlink continua a essere compresa tra i 130 Mbps e i 250 Mbps in base a diversi fattori. Per tutte le persone curiose di provare il servizio ma che non vogliono comunque sottoscrivere sin da subito un abbonamento c’è una nuova formula proposta per un tempo limitato dalla stessa SpaceX (sempre secondo l’email ufficiale).

starlink

Nella comunicazione si legge “per un periodo limitato in Italia, prova Starlink per 30 giorni con solo 1 euro di anticipo. Il saldo residuo di 409 euro verrà automaticamente addebitato 30 giorni dopo il ricevimento del kit, a meno che non annulli il servizio e inizi la restituzione di un Kit non danneggiato prima dello scadere dei 30 giorni”. SI tratta insomma di una modalità di prova a tempo che mostra una certa fiducia da parte di SpaceX nella propria connettività (tanto da rischiare spese extra).

Un’altra buona notizia riguarda la disponibilità della modalità di portabilità/roaming. Opzionalmente gli utenti possono infatti attivare l’opzione portabilità di Starlink così da connettersi in altre località. Per chi intendesse utilizzarla, dovrà pagare 15 euro/mese in più. Secondo SpaceX, questa opzione è l’ideale per chi viaggia in luoghi dove la connettività (tradizionale) è inaffidabile o completamente non disponibile.


Idee regalo,
perch perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!


Source link