da Hardware Upgrade :

Uscito nel 1999, Faraon stato uno dei videogiochi di genere city builder pi amati dagli appassionati. Sviluppato da Impression Games, coniugava il gameplay tipico del genere “alla Sim City” alla cultura e societ dell’Antico Egitto, andando a realizzare una commistione originale che rimase ben impressa nei cuori dei giocatori dell’epoca. Era basato sullo stesso motore di Caesar III, un altro gioco memorabile dell’epoca, con presupposti simili ma ambientato nell’Antica Roma.



Ora, il produttore Dotemu e lo sviluppatore Triskell Interactive stanno per annunciare il remake del vecchio Faraon, e della sua espansione Cleopatra: Regina del Nilo. Intitolato Pharaoh: A New Era, il nuovo city builder punta a cambiare il meno possibile rispetto al gioco originale e a preservarne il fascino senza tempo, sfidando i giocatori a gestire un modesto insediamento mentre si trasforma in una citt frenetica che vede l’ascesa delle meraviglie moderne che sono le piramidi.


Pharaoh: A New Era costituisce un rifacimento da zero del classico del 1999, con codice sorgente completamente nuovo, una grafica dettagliata, meccaniche migliorate e una nuova interfaccia utente. La “Campagna” del gioco porta i giocatori a sviluppare diverse citt durante sei diversi periodi dell’antico Egitto, con una struttura a missioni simile a quella del gioco originale. Pharaoh: L’espansione del 2000, Cleopatra: Regina del Nilo, aggiunge ulteriori 100 ore di gioco, 53 missioni e una modalit “Free Build”.




Il gioco, che sar riproposto nella grafica isometrica 2D cos come l’originale, seguir la storia dell’Antico Egitto lungo 4000 anni, il tutto con requisiti hardware abbordabili che permetteranno di giocarlo praticamente con qualsiasi PC in circolazione. Annunciato nel 2020, Pharaoh: A New Era, grazie al suo codice rifatto da zero assicurer la piena compatibilit con i sistemi operativi moderni. Vi lasciamo al trailer, mentre la data di rilascio su Steam prevista per il 15 febbraio.

Source link