Intel: comprate GPU di NVIDIA e AMD se non potete abilitare Resizable BAR

da Hardware Upgrade :

Intel continua nella sua lenta ma inesorabile opera di “evangelizzazione” sulle GPU Arc. In attesa che la societ ci faccia sapere qualcosa sul debutto in Italia, il duo formato da Tom Petersen e Ryan Shrout sta facendo il giro delle sette chiese negli Stati Uniti e in Europa, rilasciando interviste che si aggiungono alle vari informazioni ufficiali diffuse nelle ultime settimane, test interni inclusi.

E proprio da due interviste, con PC Games Hardware e Digital Foundry, arriva la conferma che i modelli Arc A770 e A750 debutteranno non solo insieme, ma lo faranno presto – anche se in quantit limitata. Le versioni Limited Edition, ovvero i design di riferimento di Intel, saranno acquistabili dal sito della societ mentre le custom dei partner, anche con OC di fabbrica, arriveranno nei negozi.

Tom Petersen non ha svelato con quali partner AIB stanno lavorando con Intel, ma la societ afferma di aver contattati tutti. Le nuove schede debutteranno non solo negli Stati Uniti, ma anche in alcuni “paesi chiave” come la Germania. Quanto alle specifiche, Intel ha dichiarato che Arc A770 pu arrivare sul mercato con 8 e 16 GB di memoria, ma la versione Limited Edition sar disponibile solo con 16 GB. La Arc A750, invece, si ferma a 8 GB. Per ora non sono state rilasciate informazioni sulla A580, SKU della lineup pensata per frapporsi tra la A380 e la A750.

Sul fronte prestazionale, Petersen ha dichiarato – ma le slide pubblicate di recente l’avevano chiaramente anticipato – che Arc A770 offre prestazioni a cavallo tra la GeForce RTX 3060 e la RTX 3060 Ti, ponendosi allo stesso tempo sopra la Radeon RX 6600 XT di AMD. L’obiettivo di Intel, oltre a ottimizzare i driver per guadagnare maggiori prestazioni (anche se non bisogna aspettarsi miglioramenti drastici) e risolvere bug, quello di controllare il prezzo delle schede affinch il rapporto tra prezzo e prestazioni risulti allettante.

Interessante in particolare una dichiarazione su Resizable BAR, la tecnologia introdotta l’anno passato grazie alla quale il processore pu accedere in modo efficiente all’intera memoria grafica, restituendo maggiori prestazioni. Secondo Petersen, le GPU Intel sono ottimizzate per tale tecnologia e non per il “vecchio scenario” in cui erano richiesti continui trasferimenti di dati (texture, shader, geometri, ecc) tra i due componenti.

Di conseguenza, il consiglio a chi non pu attivare la tecnologia perch dotato di un PC un po’ datato quello di optare per le GPU di altri produttori, cio NVIDIA e AMD. Le GPU Arc senza Resizable BAR, infatti, possono perdere fino al 40% delle prestazioni. La situazione non dovrebbe cambiare molto con la prima generazione Arc malgrado le ottimizzazioni lato software, mentre potrebbe migliorare maggiormente con le generazioni future Battlemage e Celestial, assicura Intel.



Source link