Intel Raptor Lake anche nei notebook per il 2023

da Hardware Upgrade :

Intel sta preparando il debutto dei processori Core di 13-esima generazione, appartenenti alla famiglia Raptor Lake. Al pari dei predecessori Alder Lake questi modelli adotteranno un’architettura di tipo ibrido, che abbina core Performance a più elevate prestazioni ad altri di tipo Efficient, che quindi offrono un miglior bilanciamento tra efficienza energetica e prestazioni.

L’architettura Raptor Lake sarà adottata anche per processori destinati ai sistemi notebook: parliamo delle declinazioni indicate con il suffisso HX, quindi le CPU destinate ai sistemi desktop replacement più potenti utilizzati per sistemi gaming o come workstation mobile.

alder-lake-mobile-cpu_720.jpg

Online sono apparsi i primi benchmark di uno di questi processori, il modello Core i5-13600HX per il quale viene riportato un numero complessivo di 14 core e 20 threads processabili: se ne ricava una presenza di 6 core di tipo Performance, tutti con HyperThreading, abbinati a 8 core di tipo Efficient. Mancano però indicazioni sulle frequenze di clock, che dovrebbero essere superiori a 4 GHz ma lontane dalla soglia di 5GHz.

Nel confronto con i modelli di 12-esima generazione con architettura Alder Lake della serie Core i5 evidenziamo come sia aumentato il numero di core performance, passando da 4 a 6, restando invariato quello dei core efficient. Se ne dovrebbe ricavare un buon incremento prestazionale complessivo soprattutto negli ambiti maggiormente dipendenti dal numero di core.

Ci vorrà ancora un po’ di tempo prima di vedere in commercio i primi notebook basati su questi processori; in genere il lancio di nuove piattaforme per sistemi notebook avviene a gennaio, in concomitanza con il CES di Las Vegas: il primo mese del 2023 potrebbe quindi essere quello scelto da Intel e partner per la presentazione dei nuovi notebook desktop replacement basati su CPU Core di 13-esima generazione.

Source link