Seleziona una pagina
giovedì, Feb 01

iPhone 16, poche novità in fatto di design e funzionalità: per l’IA bisognerà aspettare

da Hardware Upgrade :

I nuovi iPhone 16, previsti per fine 2024, non presenteranno sostanziali cambiamenti estetici o funzionali. A riferirlo Ming-Chi Kuo, analista esperto del mondo Apple, in un post pubblicato di recente su Medium.



Stando a recenti indiscrezioni, la linea di melafonini in arrivo il prossimo anno si limiter a introdurre display di dimensioni leggermente maggiori per i modelli Pro e un pulsante fisico per la cattura di foto e video. Kuo aggiunge che non vedremo nessuna rivoluzione neppure sul fronte delle funzionalit. In particolare, secondo l’analista taiwanese, improbabile che iPhone 16 proponga feature di intelligenza artificiale generativa complete o particolarmente innovative. Per vedere applicazioni “GenAI” pi evolute bisogner piuttosto attendere iPhone 17, non prima del 2025.

iPhone 16 non avr grandi novit, le nuove previsioni di Ming-Chi Kuo


La strategia Apple per il 2024 sembra dunque improntata alla continuit. Da un lato miglioramenti mirati hardware, dall’altro nessuno stravolgimento in ambito software e IA. Per quanto riguarda il form factor, le indiscrezioni indicano display leggermente pi ampi sui modelli Pro: si parla di 6,3 pollici per iPhone 16 Pro contro gli attuali 6,1″ e 6,9″ per iPhone 16 Pro Max al posto dei 6,7″ di oggi.

Sul versante software e intelligenza artificiale, Kuo categorico nel frenare gli entusiasmi. Stando alle sue previsioni, la linea iPhone 16 non introdurr funzionalit GenAI rivoluzionarie o particolarmente complete. L’analista ritiene che le tecnologie di IA generativa rappresentino una delle principali tendenze nel settore degli smartphone premium, tuttavia convinto che Apple non sia ancora pronta per implementarle compiutamente su iPhone, almeno non con la prossima generazione. La vera rivoluzione potrebbe arrivare nel 2025.

per questo che, secondo l’analista, le consegne di iPhone caleranno di circa il 10-15% nel corso del 2024, laddove altri concorrenti che hanno puntato maggiormente nelle nuove tecnologie (Samsung in primis) hanno rivisto al rialzo le stime per l’anno in corso del 5-10%. Le consegne di iPhone in Cina sono inoltre calate del 30-40% su base annua nelle precedenti settimane, anche per via del ritorno di HUAWEI e del crescente successo degli smartphone foldable nelle fasce di mercato premium in Cina.


Source link