Seleziona una pagina
mercoledì, Set 29

IPTV Extreme: installare, configurare e caricare le liste


IPTV Extreme è una tra le app più diffuse per la visione di programmi in streaming. Il suo funzionamento è basato sulle liste; per poter vedere la TV via internet con IPTV Extreme devi quindi disporre di una lista IPTV.

È una app gratuita, esiste anche nella versione PRO che costa poco più di 1 Euro ed è sviluppata da un programmatore italiano: Paolo Turatti. È scaricabile su tutti i device Andorid e derivati, quindi anche sulla Amazon Fire Stick. Il download lo puoi tranquillamente fare tramite il Play store. Se non trovi la app nello store, come nel caso della Fire Stick, leggi la guida dedicata.

L’installazione è una operazione abbastanza facile, un po’ più complessa è la configurazione della app. Per fortuna sono previsti due metodi alternativi per caricare le liste, questo rende il compito più semplice.

Installare IPTV Extreme

Essendo presente nel Play Store l’installazione su dispositivi Android risulta essere abbastanza semplice. Nel corso dell’installazione verranno richiesti alcuni permessi ai quali bisogna acconsentire per ottenere il pieno funzionamento della app.

Se vuoi installare IPTV Extreme su un device di derivazione Android (ad esempio la Amazon Fire Stick) non direttamente collegato allo store ufficiale del sistema operativo di Google, devi scaricare l’APK.

L’APK di IPTV Extreme lo trovi all’indirizzo http://bit.do/1ptv3xtreme

Configurare IPTV Extreme

Ci sono due metodi per configurare IPTV Extreme: un metodo prevede l’inserimento della stringa, o dei relativi codici IPTV nella app stessa, nell’altro invece devi inserire la stringa in una pagina web. Te li spiego uno alla volta.

Inserire la stringa IPTV nella app

Questa operazione può essere fatta in due modi differenti, il primo è il è più semplice e può essere adottato se la stringa di connessione è del tipo Xtream. Per fortuna quasi tutte le stringhe di connessione sono di questo tipo quindi il più delle volte questo è il metodo giusto.

Puoi riconoscere facilmente una stringa di tipo Xtream perché ha un formato univoco, una stringa Xtream di solito si presenta così:

Potrebbe ineressarti anche  Smart IPTV – installazione e configurazione

http://nomesottodominio.nomedominio.net:0000/get.php?username=xxxx&password=yyyy&type=m3u_plus&output=ts

Bene, allora iniziamo con la configurazione, appena apri la app vai sui tre puntini che vedi in alto a destra.

IPTV Extreme - Menu → Playlists

Così facendo si apre un menu con molte voci, tu scegli Playlists. A questo punto si apre la schermata delle playlists (volendo anche più di una) che per il momento è vuota. C’è solo un tastone centrale con la scritta AGGIUNGI PLAYLIST. Premendo il tastone si apre un altro menu a quattro voci; tu scegli XTREAM CODES PORTAL

Configurazione app tramite codici Xtream

Si apre una schermata in cui devi inserire 4 dati

  • Nome Playlist
  • Server:porta
  • Utente
  • Password

Di solito i fornitori di servizi IPTV forniscono questi dati ma, nel caso in cui ti avessero fornito solo la stringa Xtream, dovrai essere tu ad estrarre i dati necessari: è semplicissimo.

Ti evidenzio le zone da estrarre

http://nomesottodominio.nomedominio.net:0000/get.php?username=xxxx&password=yyyy&type=m3u_plus&output=ts

Nell’ordine si tratta

  • del server e della relativa porta; la porta è la parte numerica dopo i due punti, non sempre c’è
  • dell’utente
  • della password

Il nome della Playlist non ha alcuna importanza e puoi sceglierlo tu

Parametri di configurazione  Xtream

Una volta compilati i quattro campi puoi dare l’OK lasciando inalterati il resto dei campi e il gioco è fatto.

Secondo metodo di compilazione della stringa

Un altro metodo è quello di inserire l’intera stringa di connessione, per farlo devi usare la voce FILE O LINK PLAYLIST questa azione aprirà una schermata con 2 campi da compilare.

Aggiungi file o link playlist

Il primo campo è il nome della playlist, il secondo è la stringa di connessione. È un po’ più complesso del metodo precedente perchè richiede una maggiore quantità di caratteri, alcuni anche difficili da trovare sui tastierini, rispetto al precedente. Iniziamo.

Dai un nome di fantasia alla playlist e poi nel secondo rigo scrivi esattamente la stringa IPTV che hai avuto dal fornitore del servizio. Non devi sbagliare nemmeno un carattere perché altrimenti non funzionerà.

La stringa di solito ha questo formato: http://nomesottodominio.nomedominio.net:0000/parametrivari

Tra i parametri potrebbe esserci il campo type; nota che se il campo type non è m3u_plus, ma solo m3u, la lista non sarà organizzata in gruppi. Solo in questo caso ti consiglio di provare a fare una piccola modifica alla stringa così come l’hai ricevuta.

Inserisci stringa di connessione

Una volta inserita la stringa IPTV dai l’OK e la lista sarà memorizzata. Ora nella pagina delle playlists, che prima era vuota, c’è un rettangolo con il nome della lista che hai scelto.

Potrebbe ineressarti anche  Your Phone la app di Microsoft che Sincronizza Android e Windows 10

Potrebbe interessarti anche  IPTV Smarters pro il software universale per vedere la TV su internet

Fai un tocco prolungato sul rettangolo per fare uscire il relativo menu contestuale nel quale poi devi toccare la voce Attiva.

Caricare le liste tramite interfaccia web IPTV Extreme

IPTV Extreme è più completa di altre app in quanto ti dà la facoltà di scegliere tra caricamento online e inserimento della stringa direttamente nella app. Il caricamento online permette di caricare le liste dei canali su un server e di ritrovarsele poi sul dispositivo.

Caricare la lista online

Il caricamento della lista online avviene in maniera abbastanza semplice.

Devi andare sul sito https://iptvextreme.eu qui trovi l’interfaccia web per il caricamento delle liste IPTV sul server. Ti consiglio di farlo con un PC perché questa pagina è difficile da visualizzare correttamente con uno smartphone.

IPTV Extreme - Interfaccia Web

Tutti i dati da inserire sono su una sola riga nella sezione Add Playlists for IPTV Extreme. Hai bisogno di:

  • MAC Address
  • Stringa di connessione

La stringa di connessione solitamente la rilascia un provider di servizi IPTV, puoi trovarne molte online: leggi questo articolo per saperne di più.

Il nome della playlist e la password li scegli tu. Mi raccomando di prendere nota della password in quanto ti potrà servire successivamente.

Potrebbe ineressarti anche  Smart TV – le differenze principali dei prodotti in commercio

Riempi tutti i campi del rigo e poi clicca su Save.

Il gioco è fatto, riavvia la tua app è la lista con i canali IPTV è pronta per essere utilizzata.

Cancellare una lista IPTV Extreme

Se una lista IPTV non è più buona devi cancellarla. Eliminare tutte le liste caricate sul server di IPTV Extreme è facilissimo, procedi in questo modo.

IPTV Extreme - cancellare liste
  • Vai alla sezione Delete ALL Playlists on device (è la seconda)
  • Inserisci il MAC Address
  • Inserisci la password (ne hai preso nota?)
  • Clicca su Delete All.

Nella prima sezione dell’interfaccia web, quella denominata Add Playlists for IPTV Extreme devi inserire

  • il Mac Address del tuo dispositivo
  • la stringa IPTV
  • il nome che vuoi dare alla lista
  • una password per proteggere la lista

non mettere il baffo ai due campi check che sono subito sotto a questi campi e clicca su Save.

IPTV Extreme - Interfaccia Web

Questa modalità è utilizzata soprattutto da chi vuole mantenere il controllo sulla stringa IPTV pur facendoti vedere i contenuti. I due campi da flaggare

servono proprio a fare in modo che l’utente di IPTV Extreme non possa vedere la stringa, pur fruendo dei suoi contenuti.

La password serve a fare in modo che qualche buontempone che conosce il tuo MAC address, non possa cancellare la tua lista nella sezione Delete ALL Playlists on device.

Vedere IPTV Extreme su Fire Stick TV

Una volta caricata la lista, se non la vedi, esci dalla app e rientraci subito, in questo modo IPTV Extreme scaricherà la lista dei canali relativa alla tua stringa. Se non la vedi torna nel menu dei tre puntini in alto a destra e fai Aggiorna. Ora puoi vedere i contenuti TV.

Lista canali IPTV

La schermata si presenta come un elenco di canali televisivi, al di sopra dei quali ci sono una serie di opzioni . Ti consiglio di utilizzare la visualizzazione a gruppi per trovare facilmente i contenuti che cerchi.

Un articolo di Alessandro Nicotra pubblicato il 13 Settembre 2021 e modificato l’ultima volta il 29 Settembre 2021

Scrivo articoli e guide per aiutare le persone a superare gli ostacoli che sorgono nell’uso di tecnologie digitali, nuovi media, social network.



Source link