Seleziona una pagina

da Hardware Upgrade :

Il nuovo Presidente di Blizzard Entertainment sar Johanna Faries, la cui nomina stata da poco annunciata attraverso il sito ufficiale dell’azienda, dove stata pubblicata una breve nota destinata ai dipendenti. La nomina segue l’annuncio del taglio di 1.900 posti di lavoro nella divisione gaming di Microsoft, di cui Blizzard adesso fa parte insieme ad Activision, con le conseguenti dimissioni di Mike Ybarra, ex presidente della software house californiana.


“Carissima Blizzard, anche se il mio primo giorno fissato per il 5 febbraio, desidero che sappiate fin da ora quanto sia un onore unirmi a voi in questo nuovo ruolo” scrive Faries nel suo messaggio. “Lo faccio con umilt e ammirazione per tutto ci che Blizzard ha contribuito a offrire al mondo in oltre trent’anni. La giornata odierna permeata da emozioni contrastanti. La perdita di molti talentuosi colleghi negli ultimi giorni difficile da conciliare con l’entusiasmo immenso che provo all’idea di far parte di Blizzard”.



Johanna Faries

“Comprendo che ci siano molte cose da assimilare” continua Faries. “L’annuncio della mia nomina potrebbe inevitabilmente scatenare una serie di reazioni, domande e, forse, preoccupazioni. Activision, Blizzard e King sono aziende notevolmente diverse con giochi, culture e comunit distinti.”


La nomina di Johanna Faries a Presidente giunge oltre 5 anni dopo il suo ingresso in Activision, durante i quali negli ultimi 3 ha ricoperto ha ricoperto il ruolo di General Manager del franchise di Call of Duty. La neo Presidente di Blizzard riferir direttamente a Matt Booty di Microsoft.


La responsabilit di guidare la rinascita e la pianificazione del futuro post-riorganizzazione di Microsoft Gaming e di Blizzard ora spetta a Faries, la quale si dice una grande appassionata di Diablo IV, il progetto in corso pi importante per Blizzard. Prima di Ybarra e Faries, a ricoprire il ruolo di Presidente di Blizzard abbiamo avuto nell’ordine Allen Adham, uno dei co-fondatori dell’azienda; Michael Morhaime, che ha mantenuto la carica fino al 2018; e J. Allen Brack, fino al 2021, quando subentrato Ybarra.

Source link