Da Wired.it :

Se siete alla ricerca di una mini tv poco ingombrante con il quale divertirvi per far girare alcuni videogiochi retro, la proposta pubblicata dall’utente mr_deelee su Reddit potrebbe interessarvi. Il redditor, infatti, ha pensato bene di realizzare uno schermo in miniatura dal look che ricorda un Toshiba Blackstripe a tubo catodico e di renderlo perfettamente funzionante e in grado di riprodurre giochi e video.

Realizzato utilizzando una stampante 3D per produrre la scocca, il mini televisore monta un display lcd da 3,5 pollici ed è dotato di connettore hdmi per collegare eventuali periferiche di ingresso esterne: a renderlo operativo, invece, è una scheda Raspberry Pi 3b affiancata dal software Retropie, utile per emulare i videogiochi di qualche decennio fa.

Reddit: @mr_deelee

Dai titoli dell’era a 16 bit a quelli più recenti per la PlayStation di prima generazione, grazie all’impiego di un riproduttore multimediale come Omxplayer, questo televisore accontenterebbe anche coloro che amano trascorrere il tempo libero guardando film e cartoni animati.

Ovviamente, Raspberry Pi retro TV non è in commercio quindi non possiamo acquistarlo già pronto per essere utilizzato. Tuttavia, l’ideatore ha pensato bene di condividere gratuitamente i file per la stampa 3D, gli schemi e le istruzioni per assemblarlo a casa rendendoli disponibili su Printables e Thingieverse.



[Fonte Wired.it]