La Tesla GigaBerlin si espande: 100 ettari per stazione ferroviaria e logistica

da Hardware Upgrade :

Tesla d seguito alla domanda per il piano di sviluppo per la sua fabbrica di Grnheide, presentata lo scorso maggio, annunciando ufficialmente le novit previste.

Lo stabilimento tedesco, inaugurato da poco, si ingrandir di altri 100 ettari, aggiungendo alcune strutture gi anticipate tempo fa dallo stesso Elon Musk. Sorger, proprio a fianco dei capannoni gi esistenti, una stazione ferroviaria dedicata, che verr utilizzata per diversi scopi.

Ogni giorno 12 paia di treni faranno la spola per trasportare veicoli completati e pronti alla vendita oltre a componenti e ricambi. Ma la stazione servir anche per portare dipendenti alla fabbrica. Questo verr fatto dal 2023, con una navetta che partir da Erkner diretta al sito della fabbrica, fino a 40 volte al giorno, con 400 passeggeri per treno. Una parte di linea ferroviaria non esistente, circa 550 metri, verr interamente finanziata da Tesla, senza costi per la collettivit.

GigaBerlin

Ma non tutto, perch quello di Grnheide destinato a diventare un polo sempre pi importante, con l’aggiunta di tanto spazio per la logistica e lo stoccaggio. Tesla intende ribaltare il concetto con cui ha prodotto finora, sostanzialmente basato sulla domanda, passando a fare scorta di materiale, per contrastare la volatilit della catena di approvvigionamento, un po’ alla vecchia maniera.

Per migliorare anche le condizioni dei lavoratori, oltre al trasporto diretto sul posto, Tesla ha pianificato anche un centro di addestramento e un asilo nido. Sul fronte delle lamentele degli ecologisti invece, il piano prevede un nuovo ciclo chiuso di lavorazione per l’acqua, diminuendone quindi il consumo.



Source link