Lamborghini si prepara all’elettrico ma senza fretta

da Hardware Upgrade :

Quale sarà il futuro delle automobili Lamborghini in termini di motorizzazione adottata, alla luce della decisione dell’Unione Europea di sospendere la vendita di vetture con motorizzazione termica nel 2035, con una proroga di 1 anno ancora per i produttori di più piccole dimensioni?

Il CEO dell’azienda, Stephan Winkelmann, non sembra intenzionato a trovare una risposta nel breve periodo così come specificato in occasione di un’intervista rilasciata a TechCrunch. Lamborghini già ora produce vetture dotate di motorizzazione ibridama in via generale la maggior parte della potenza, e quindi delle prestazioni, di queste automobili proviene non dal motore elettrico ma da quello termico.

UrusMain.jpgLamborghini Ursus

Per Lamborghini una via alternativa alle motorizzazioni completamente elettriche del futuro è rappresentata dai combustibili sintetici, che potrebbero essere utilizzati con i motori termici riuscendo a ridurre in misura molto incisiva il quantitativo di emissioni complessive. Manca però almeno al momento attuale il supporto legislativo, senza il quale non pare possibile spingere verso una direzione differente dall’elettrificazione di tutta la gamma. Anche Porsche guarda con attenzione a questa opportunità, pur avendo a listino vetture completamente elettriche con la gamma Taycan.

Il primo modello Lamborghini che adotterà una motorizzazione completamente elettrica, nelle intenzioni anticipate dall’azienda, sarà un crossover atteso per il 2028, preceduto da vetture che affiancheranno una qualche forma di alimentazione elettrica a un tradizionale motore termico. Sarà solo dopo il 2030, nulla cambiando in termini legislativi, che la gamma Lamborghini passerà ad essere tutta completamente elettrica.

Source link