MemTest86 ci dirà quale modulo e chip DRAM causano problemi al nostro PC

da Hardware Upgrade :

PassMark Software ha preannunciato l’arrivo di una “nuova era per il testing delle memorie“. La prossima versione di MemTest86, al debutto probabilmente tra due-tre settimane, affinerà ulteriormente le armi per quanto concerne la diagnostica delle DRAM, ossia l’identificazione dei moduli malfunzionanti che causano crash ed errori di sistema.

Quando un PC incomincia a riavviarsi improvvisamente, le cause possono essere molteplici ma spesso l’origine di tutto è nelle memorie DRAM. MemTest86 è uno strumento prezioso per verificare il funzionamento dei moduli, ma spesso arrivare a capire quale modulo sta dando problemi è un continuo “togli e metti”, cambia slot e così via. Insomma, testando i moduli singolarmente si arriva a identificare quello malfunzionante.

Nel caso in cui il PC è in grado di completare le attività con tutti i moduli di memoria installati, MemTest86 può verificarli senza richiedere la rimozione selettiva. In quel caso, con la prossima versione, il programma sarà in grado di restituire un’informazione visiva non solo di quale modulo è fallace nel pool di memoria, ma anche qual è il chip problematico all’interno del singolo modulo.

Secondo quanto dichiarato da PassMark, questa nuova funzionalità funzionerà solo con sistemi DDR5 selezionati. Nel caso dello screenshot pubblicato vediamo l’esempio di un quartetto di memorie Crucial DDR5-4800, con la DIMM_B1 e il chip U6 a rappresentare l’elemento di instabilità. Con questa informazione gli utenti possono semplicemente acquistare una DIMM identica e sostituirla, oppure provare la rimozione e la sostituzione del chip problematico, senza cambiare l’intero modulo.



Source link