Mercato PC in contrazione ma ancora sopra i livelli pre-pandemici: le promozioni non danno la scossa

da Hardware Upgrade :

Le consegne di PC sono in calo e anche i dati preliminari del terzo trimestre 2022 diffusi da IDC e Gartner lo testimoniano. Non significa che il mercato sia in caduta libera, ma dopo anni di crescita innescata dal COVID-19 e dalle misure di contenimento che hanno portato a lockdown e smart working stiamo assistendo a un assestamento, per ora suvolumi pi alti del pre-pandemia.

Secondo IDC, il settore ha totalizzato consegne nel trimestre per 74,3 milioni di unit mettendo a segno una contrazione del 15% sullo stesso periodo del 2021. Per Gartner, invece, il calo del 19,5% a circa 68 milioni di unit. Il raffreddarsi della domanda da parte di consumatori e imprese, oggi pi che mai colpiti da inflazione e caro bollette, nonch i noti problemi della filiera produttiva, hanno portato al segno meno.

La domanda dei consumatori rimasta debole anche se l’attivit promozionale di Apple e altri player ha contribuito ad attenuare la caduta e ridurre l’inventario del canale di un paio di settimane”, ha affermato Jitesh Ubrani di IDC. “Anche la filiera ha reagito ai nuovi minimi riducendo gli ordini, con Apple che l’unica eccezione poich l’offerta del terzo trimestre aumentata per compensare gli ordini persi legati al lockdown in Cina nel secondo trimestre”.










Dati preliminari consegne mercato PC Q3 2022 IDC
Consegne Q3 2022Quota di mercato Q3 2022Consegne Q3 2021Quota di mercato Q3 2021Crescita Q3 2021 / Q3 2022
1. Lenovo16,88 milioni22,7%20,12 milioni23,1%-16,1%
2. HP Inc.12,7 milioni17,1%17,60 milioni20,2%-27,8%
3. Dell Technologies11,96 milioni16,1%15,18 milioni17,4%-21,2%
4. Apple10,06milioni13,5%7,17 milioni8,2%40,2%
5. ASUS5,54milioni7,5%6,01 milioni6,9%-7,8%
Altri17,10milioni23%21,21 milioni24,3%-19,4%
Totale74,25milioni100%87,31 milioni100%-15%

“Oltre ai volumi di spedizione, terremo d’occhio l’andamento dei prezzi medi di vendita (ASP) in questo trimestre”, ha aggiunto Linn Huang, vicepresidente della ricerca su dispositivi e display IDC. “Le carenze negli ultimi anni hanno spinto in modo aggressivo un cambiamento del mix di prodotti verso la fascia premium. Questo, insieme all’aumento dei costi dei componenti e della logistica, ha portato l’ASP a un aumento per cinque trimestri consecutivi, fino a 910 dollari nel Q1 2022, il pi alto dal 2004. Tuttavia, con rallentamento della domanda, promozioni in corso e ordini ridotti, il trend dell’ASP si invertito nel Q2 2022. Un altro trimestre di calo dell’ASP indicherebbe un mercato in ritirata”.

Secondo IDC, solo Apple ha visto crescere le consegne nel Q3 2022, con un +40% sullo scorso anno. Gartner, dal canto suo, non premia la societ di Cupertino n le altre realt del settore. Per entrambe il mercato guidato da Lenovo, seguita da HP e Dell Technologies.

“I risultati di questo trimestre potrebbero segnare un rallentamento storico per il mercato dei PC”, ha affermato Mikako Kitagawa, Director Analyst di Gartner. “Mentre le interruzioni della catena di approvvigionamento si sono finalmente attenuate, le scorte elevate sono ora diventate un problema importante data la debole domanda di PC sia nel mercato consumer che in quello business. Le vendite del Back to School si sono concluse con risultati deludenti nonostante le massicce promozioni e il calo dei prezzi, a causa della mancanza di necessit da parte di molti consumatori che avevano gi acquistato nuovi PC negli ultimi due anni. Sul fronte business, le incertezze geopolitiche ed economiche hanno portato a una spesa IT pi selettiva e i PC non erano in cima alla lista delle priorit”.











Dati preliminari consegne mercato PC Q3 2022 Gartner
Consegne Q3 2022Quota di mercato Q3 2022Consegne Q3 2021Quota di mercato Q3 2021Crescita Q3 2021 / Q3 2022
Lenovo17,11 milioni25,2%20,21 milioni23.9%-15.3
HP Inc.12,70 milioni18,7%17,62 milioni20.9%-27.9
Dell12,02 milioni17,7%15,23 milioni18%-21.1
Apple5,79 milioni8,5%6,86 milioni8.1%-15.6
ASUS5,55 milioni8,2%6 milioni7.1%-7.5
Acer4,49 milioni6,6%6,03 milioni7.1%-25.6
Altri10,30 milioni15,2%12,46 milioni14.8%-17.3
Totale67,99 milioni100%84,44 milioni100%-19.5

In un focus sul mercato EMEA, Gartner segnala che le consegne sono scese di oltre il 26% a 17 milioni di unit: si tratterebbe del calo maggiore tra tutte le aree regionali analizzate. “Molti fattori hanno portato a un significativo deterioramento del mercato dei PC nell’area EMEA, tra cui condizioni macroeconomiche difficili, domanda in calo da parte di imprese e consumatori e livelli elevati di inventario”, ha affermato Kitagawa. “Inoltre, molti fornitori di PC hanno chiuso le operazioni in Russia nei primi due trimestri di quest’anno, il che ha avuto un impatto negativo sulle spedizioni complessive ed particolarmente visibile nei raffronti su base annua”.

Source link