Microsoft e Nexi insieme per accelerare sulla trasformazione digitale di aziende e Pubblica Amministrazione

da Hardware Upgrade :

Microsoft e Nexi hanno unito le forze con l’obiettivo di accelerare la transizione al digitale di aziende e Pubblica Amministrazione. Al centro dell’accordo il cloud Azure: il colosso di Redmond è stato scelto come preferred cloud provider da Nexi. Da parte sua, Microsoft ha selezionato Nexi come uno dei principali provider di pagamenti digitali per l’e-commerce in Italia, Danimarca, Svezia e Norvegia. Le due multinazionali collaboreranno per incorporare le soluzioni di pagamento Nexi all’interno di servizi e soluzioni di Microsoft Cloud.

Nexi%20SmartPOS%20Mini

Il cloud al centro dell’accordo fra Nexi e Microsoft

In base all’accordo, Nexi si appoggerà ai servizi cloud Azure per le proprie piattaforme e le due società collaboreranno allo sviluppo di soluzioni congiunte per creare nuovi prodotti e servizi da immettere sul mercato. Obiettivo delle due aziende è quello di lanciare una proposta congiunta verso ISV, software company e startup, focalizzandosi in una prima fase sul mercato italiano per poi estendere nel tempo l’offerta ad altri mercati europei. La partnership si estende anche alle iniziative di marketing e di comunicazione, con le due aziende che realizzeranno congiuntamente attività di “evangelizzazione” dei partner e di formazione degli sviluppatori.

La partnership strategica con Microsoft è la dimostrazione della forza dell’unione di competenze a carattere fortemente locale nel settore dei pagamenti con una dimensione europea“, ha affermato Paolo Bertoluzzo, CEO del Gruppo Nexi. “Siamo orgogliosi di poter supportare un player globale come Microsoft nell’aumentare la presenza locale in mercati strategici attraverso le nostre soluzioni di pagamento digitale. E’ una testimonianza concreta della nostra capacità di unire scala europea, soluzioni best-in-class e profonda conoscenza dei contesti locali. Riteniamo che l’investimento congiunto in questa partnership potrà accelerare la digitalizzazione dei pagamenti in Europa e la nostra cloud transformation. L’accordo tra Microsoft e Nexi, soprattutto, consentirà a PMI, aziende, pubblica amministrazione e istituzioni finanziarie di poter contare su soluzioni innovative e su maggiore flessibilità ed efficienza. Sfruttando anche le funzionalità di Azure, Nexi potrà inoltre accelerare l’integrazione delle funzionalità di pagamento nelle piattaforme software e diventare così il preferred payment partner degli ISV“.

L’innovazione dei pagamenti digitali consente esperienze più semplici e frictionless per i clienti, a vantaggio di istituzioni finanziarie, aziende e consumatori. Nexi sfrutterà l’infrastruttura cloud sicura e l’ecosistema di partner di Microsoft per estendere le proprie soluzioni di pagamento digitale ai mercati europei. Oltre ai vantaggi per gli utenti finali, vedo il potenziale di questa diffusione per promuovere l’innovazione nel settore, creando nuove opportunità per ISV e startup. Anche Microsoft beneficerà delle capacità e delle soluzioni Nexi per il proprio e-commerce in diversi mercati europei“, ha dichiarato Ralph Haupter, Presidente di Microsoft EMEA.

Source link