Seleziona una pagina

da Hardware Upgrade :

Minisforum ha presentato ufficialmente V3, un peculiare laptop 2-in-1 che assolve anche alla funzione di display esterno, da qui la scelta dell’azienda di definirlo 3-in-1. Avvistato per la prima volta lo scorso settembre, per prezzo e disponibilit bisogner attendere il prossimo mese, ma l’azienda ha condiviso l’intera scheda tecnica del portatile.


Partendo dal display, Minisforum ha scelto un’unit capace di accontentare davvero tutti, nonostante la natura del dispositivo: un pannello multitouch da 14 pollici con una risoluzione di 2560×1600 pixel con un refresh rate di ben 165 Hz. Una scelta senza dubbio apprezzata dai videogiocatori, anche se sar difficile sfruttare a pieno le capacit dello schermo.

Il dispositivo alimentato da un processore AMD Ryzen 8840U da 8 core e 16 thread con una frequenza massima di 5,1 GHz e un TDP fino a 28W. Oltre a una NPU con supporto alle funzionalit Ryzen AI, non manca una GPU integrata Radeon 780M che abbiamo visto anche sulle nuove APU desktop Ryzen serie 8000.

A tal proposito abbiamo avuto modo di appurare che nel panorama attuale le soluzioni di AMD offrono la grafica integrata pi performante sul mercato. Tuttavia, in merito proprio alla Radeon 780M, le prestazioni si sono rivelate al di sotto di una NVIDIA GeForce GTX 1650 discreta, ragione per cui sfruttare una frequenza di aggiornamento di 165 Hz con una risoluzione di 2K nei giochi un’aspettativa irrealistica, ma una soluzione apprezzabile nella produttivit.

Tornando alla scheda tecnica, l’unit principale integra tutte le funzionalit di un tradizionale tablet, inclusi giroscopi, lettore di impronte digitali, sensori e due fotocamere (una esterna da 5 mp e una interna da 2 mp). Lo chassis realizzato in lega di magnesio per un peso complessivo (senza tastiera) di 946 grammi.

Interessante la connettivit che prevede due porte USB 4, un connettore V-Link (USB-C con funzionalit DisplayPort), un lettore di schede, un jack combinato da 3,5″ e un modulo wireless con supporto a Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3. L’aspetto interessante che grazie al connettore V-Link possibile utilizzare la DisplayPort anche in ingresso e sfruttare il tablet come vero e proprio monitor secondario.

Infine, per quanto riguarda la batteria, il Minisforum V3 ospita una cella da 50 Wh, che nel complesso in linea con quanto offerto dagli altri produttori sui portatili da 14 pollici. Inoltre, per massimizzarne la durata sono disponibili tre profili di alimentazione: Risparmio Energetico (TDP 15W), Bilanciato (TDP 18-22 W) e Prestazioni (TDP 28W).

Source link