Mobileye si prepara per la quotazione alla borsa americana

da Hardware Upgrade :

Mobileye, la societ di propriet di Intel che si occupa
di tecnologie per la guida autonoma, ha presentato alla Securities
and Exchange Commission Statunitense una domanda di offerta pubblica
iniziale per la quotazione sulla borsa americana.

La societ, che ha sede in Israele, fu acquisita da Intel nel 2017 per un
valore complessivo di 15,3 miliardi di dollari. Mobileye si occupa
della produzione di chip e software destinati ai veicoli autonomi.

Intel aveva inizialmente previsto una valutazione di 50 miliardi di
dollari per l’IPO, ma ha in sguito abbassato le sue aspettative
a circa 30 miliardi di dollari
. Nella documentazione depositata
presso la SEC viene evidenziata una crescita costante per la societ nel
corso degli ultimi anni: 879 milioni di dollari nel 2019, 967 milioni di
dollari nel 2020 e 1,4 miliardi nel 2021. Nella domanda di IPO non vi sono
per informazioni o indicazioni sul prezzo di una singola quota.




Mobileye stata fondata nel 1999 da Amnon Shashua e Ziv Aviram e
divenuta nota per il suo SoC EyeQ che opera da centro nevralgico
per le tecnologie di assistenza alla guida e per la guida autonoma. La
societ fa uso inoltre di Road Experience Management, strumento di
crowdsourcing di dati, che consente di costruire una mappa tridimensionale
tramite i dati raccolti in tempo reale dai sensori dei veicoli dotati di
tecnologia Mobileye.

La societ israeliana fornisce attualmente le sue tecnologie a realt del
calibro di BMW, Nissan e Volkswagen, ma ha l’ambizione di
realizzare una propria flotta di veicoli autonomi per servizi di trasporto
e consegna. Mobileye ha intenzione di avviare quest’anno un servizio di
“robo-taxi” in Germania e un servizio di consegna senza conducente nel
2023. La societ sta inoltre effettuando test di veicoli autonomi a New
York e ha avviato una collaborazione con la casa automobilistica cinese
Geely.

La volont di portare Mobileye in borsa stata annunciata per la prima
volta lo scorso anno da Intel, quando il CEO Pat Gelsinger aveva
affermato che un’IPO avrebbe potuto fornire “la migliore opportunit per
sfruttare il track record di Mobileye per l’innovazione e sbloccare valore
per gli azionisti”. Il CEO di Intel ha inoltre precisato che Intel intende
impiegare i fondi raccolti tramite la quotazione di Mobileye per la
costruzione di pi stabilimenti dedicati alla produzione di chip.

Source link