Nikon presenta il nuovo NIKKOR Z 600 mm f/4 TC VR S pensato per i professionisti

da Hardware Upgrade :

Nikon ha presentato due novità in queste ore. La prima (forse meno importante) è l’impugnatura pensata per essere utilizzata da videomaker e content creators (MC-N10). La seconda invece farà felici i professionisti nel campo della fotografia sportiva e quella naturalistica. Si tratta del nuovo super-teleobiettivo NIKKOR Z 600 mm f/4 TC VR S che punta a fornire un prodotto che non bada a spese in termini di qualità e di funzionalità (ovviamente a un prezzo adeguato).

nikon

Continua così l’espansione della gamma di obiettivi (uno degli ultimi è stato il NIKKOR Z 17-28mm f/2.8) per le nuove mirrorless in modo da accontentare i clienti, anche più esigenti, e cercare di non far rimpiangere troppo il mondo delle DSLR (con alle spalle quasi due decenni di prodotti ufficiali o compatibili). Grazie al teleconvertitore integrato sarà anche possibile aumentare ulteriormente la lunghezza focale in caso di bisogno. Ecco quello che c’è da sapere.

Le caratteristiche del NIKKOR Z 600 mm f/4 TC VR S

Il nuovo super-teleobiettivo ha un design ottico particolarmente complesso con 26 elementi suddivisi in 20 gruppi se si considera anche il teleconvertitore, 19 elementi in 16 gruppi invece se si prende in considerazione la sola ottica. Per migliorare la qualità d’immagine sono utilizzate tre lenti a bassissima dispersione (ED), due Super ED, due in fluorite e due elementi SR. Inoltre non manca il rivestimento Meso Amorphous e il trattamento Nano Crystal Coat. Anteriormente la lente ha invece un trattamento al fluoro.

nikon

NIKKOR Z 600 mm f/4 TC VR S, come scritto, ha una lunghezza focale di 600 mm ma può arrivare fino a 840 mm con il moltiplicatore di focale (da 1,4x) con le full-frame FX mentre con le APS-C DX si arriva a 900 mm e 1260 mm. Il diaframma utilizza 9 lamelle e ha un’apertura massima di f/4 e minima di f/32 mentre con il moltiplicatore si passa da f/5.6 a f/45. La minima distanza di messa a fuoco è pari a 4,3 metri (che rimane la medesima anche impiegando il moltiplicatore) e viene utilizzato il sistema Silky Swift Voice Coil Motor (SSVCM) che dovrebbe garantire velocità, precisione e silenziosità rispetto alle precedenti ottiche. C’è poi il selettore per limitare la messa a fuoco da 10 metri a infinito.

nikon

Essendo un super-teleobiettivo serviva anche un sistema di riduzione delle vibrazioni. Nikon ha quindi impiegato le tecnologie con motori voice coil (VCM) e stabilizzazione dell’immagine attraverso la stabilizzazione ottica VR (Vibration Reduction). Le prestazioni parlano di 5 stop di compensazione secondo lo standard CIPA o fino a 5,5 stop se abbinato a Nikon Z 9 e la funzione di sincronizzazione. Essendo un modello pensato per la fotografia sportiva c’è anche la modalità Sports VR che permette di ridurre i movimenti verticali quando si utilizza la tecnica del panning.

nikon

Le dimensioni del nuovo NIKKOR Z 600 mm f/4 TC VR S sono pari a 165 x 437 mm mentre il peso tocca i 3,26 kg. La struttura è realizzata in lega di magnesio e non manca un design in grado di resistere alle intemperie. Il peso è poi stato spostato verso l’attacco così da garantire una migliore stabilità. Il prezzo ufficiale di questo modello dovrebbe essere di circa 16 mila euro con disponibilità dalla fine di novembre.

Idee regalo,
perch perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Source link